Microsoft sfida Apple con la nuova Xbox

News

Nel 2013 Microsoft porterà sul mercato con una versione ‘low cost’ della Xbox che potrebbe fare concorrenza alla Apple Tv

Microsoft sfida Apple. In particolare, la Apple Tv e per questo, dal 2013, lancerà una Xbox accessibile a ogni portafoglio.

L’idea, secondo quanto riporta l’Ansa, di Microsoft è, per il prossimo anno, di arrivare sul mercato con una versione ‘low cost’ della Xbox, la console per videogame di casa Microsoft, sempre più indirizzata ai giochi online e all’intrattenimento, che potrebbe fare concorrenza alla Apple Tv, progetto  che consente di accedere a contenuti multimediali su iTunes e Internet.

La notizia è stata ripresa dal sito specializzato The Verge, citando fonti interne a Microsoft.

Più che per i giochi ‘corposi’ della ’sorella maggiore’, la console più piccola dovrebbe essere predisposta a videogame più semplici e casual, con la possibilità però di vedere video in streaming e di ricevere canali televisivi dedicati sul televisore collegato.

La nuova Xbox low cost di Microsoft sarebbe in grado di accendersi automaticamente insieme col televisore per permttere un accesso immediato ai suoi contenuti. Il funzionamento è simile al dispositivo di Apple che permette di accedere ai video di Youtube e Vimeo, oltre che al catalogo di iTunes.

La sfida alla casa di Cupertino da parte di Microsoft dovrebbe prendere il via l’anno prossimo: “La Xbox low cost fa parte della strategia di Microsoft sulla nuova generazione delle proprie console – scrive il sito ripreso dall’Ansa – e dovrebbe essere presentata nel 2013, in una data a ridosso del periodo natalizio”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore