Microsoft spiega la virtualizzazione

News

Il 22 e il 23 settembre 2009 si terrà presso la sede italiana di Microsoft la conferenza Microsoft Virtualization Conference

Si terrà a settembre, il 22 e il 23, presso la sede di Microsoft Italia a Segrate, Microsoft Virtualization Conference, la prima conferenza italiana di Microsoft sulle tecnologie e i prodotti di virtualizzazione.

Un appuntamento indirizzato a tutti i professionisti It, con lo scopo di condividere un bagaglio di conoscenza tecniche, grazie all’esperienza degli speaker che saranno sul palco a tenere le sessioni.

Questa prima edizione sarà interamente dedicata alla nuova versione di Hyper-V inclusa in Windows Server 2008 R2, alle ultime versioni di App-V, Remote Desktop Services, MED-V e System Center Virtual Machine Manager.

“Con l’obiettivo di fornire ai professionisti IT tutti gli strumenti e le conoscenze per poter realizzare progetti di virtualizzazione abbiamo definito una serie di eventi e programmi di formazione, tra cui la Microsoft Virtualization Conference e Microsoft Days o il programma ‘Get Virtual Now’, che si muovono esattamente in questa direzione”, spiega Matteo Mille, Direttore della Divisione Server & Tools di Microsoft Italia.

L’appuntamento di Segrate si aprirà con un’introduzione plenaria di Jeff Woolsey, Principal Group Product Manager, Windows Virtualization, a cui seguirà, durante il secondo giorno, oltre alle sessioni tecniche dedicati ai vari temi della virtualizzazione, una presentazione della società A.C. Milan, che descriverà come ha usato Windows Server 2008 Hyper-V e le altre tecnologie Microsoft per realizzare l’infrastruttura del centro di ricerca nel mondo del calcio (MilanLab).

I responsabili del progetto illustreranno in dettaglio l’architettura di MilanLab e le scelte di design che hanno portato alla sua implementazione. Microsoft Virtualization Conference è organizzata in collaborazione con Hp, Intel, NetApp, Hitachi, Citrix e Novell.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore