Microsoft Worldwide Partner Conference, a luglio si alza il sipario

News

Oltre 12 mila partner da 130 paesi interverranno, dal 10 al 14 luglio 2011, a Los Angeles alla Microsoft Worldwide Partner Conference

Microsoft Worldwide Partner Conference 2011 si terrà dal 10 al 14 luglio 2011 a Los Angeles.

Nuove strategie aziendali saranno presentate agli oltre 12 mila partner provenienti da 130 Paesi in tutto il mondo, Saranno circa 25mila i  meeting pensati come opportunità di networking, oltre 600 working session e più di 200 tra sponsor ed espositori.

La Microsoft Worldwide Partner Conference offre  alla comunità dei partner Microsoft l’opportunità di entrare in contatto con i principali leader del settore e ottenere informazioni relative a specifiche soluzioni per i clienti al fine di riscuotere successo sul mercato. Oltre alla possibilità di raccogliere informazioni in merito a vendite, marketing, servizi e tecnologie, questo grande evento rappresenta un’opportunità di business importante per poter entrare in contatto con colleghi di tutto il mondo acquisendo un’esperienza sempre maggiore.

I partner hanno sempre avuto un ruolo centrale nel modello di business di Microsoft e rappresentano l’anello indispensabile per raggiungere il mercato in modo mirato e strategico” – afferma Christoph Bishoff, Direttore della divisione Small& MidMarket Solutions & Partners. “Mi fa molto piacere vedere il crescente seguito che il nostro evento internazionale dedicato ai partner sta riscuotendo anche in Italia: ogni anno aumentano i partner, e la presenza dei nostri connazionali si sta consolidando di anno in anno. La Worldwide Partner Conference rappresenta un’occasione unica di confronto con i partner di tutto il mondo, un’opportunità difficilmente replicabile in altri convegni e lo dimostra il fatto che sarà presente buona parte del Leadership Team di Microsoft Italia, per affiancare i nostri Partner e commentare con loro le nuove strategie. Inoltre – continua Bischoff –  in Italia, dove il  tessuto economico e sociale si contraddistingue per la rilevanza delle piccole e medie impese, la sfida di Microsoft è quella di affiancare queste realtà nell’investire in nuove tecnologie, per fornir loro utili strumenti per il confronto sul mercato internazionale, per una crescita che coinvolge l’intero Sistema Paese.”

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore