Microsoft – Yahoo: è fatta

News

Trovata l’intesa tra Microsoft e Yahoo per contrastare Google. Entro oggi l’ufficializzazione dell’accordo che vede svilupparsi la partnership nel campo dei motori di ricerca e della pubblicità online

L’accordo sarà annunciato oggi ma i giochi sono ormai fatti. Microsoft e Yahoo hanno raggiunto l’accordo per sviluppare una partnership nel campo dei motori di ricerca e della pubblicità online.

L’accordo sembra andare verso una sola direzione e cioè quella di contrastare Google e le ultime novità rilasciate dal popolare motore di ricerca.

Arriva al capolinea una vicenda che, negli ultimi mesi, aveva fatto da tira e molla e sembrava non portare ad alcun risultato. E’ da mesi infatti che Microsoft e Yahoo sono in trattative al fine di cooperare nel campo della pubblicità online.

Secondo quanto riporta ITespresso, Microsoft ha tentato di comprare Yahoo lo scorso anno ma l’offerta di 47,5 miliardi di dollari è stata rifiutata, mentre la ricerca della stessa Yahoo di un accordo commerciale con Google nel campo dei motori di ricerca è naufragata per ragioni normative.

Con l’accordo ormai prossimo, il nuovo motore di ricerca di Microsoft, chiamato Bing, sarà il provider di ricerca di Yahoo, mentre la stessa Yahoo gestirà il settore delle vendite di spazi pubblicitari, utilizzando la tecnologia Microsoft.

Questa partnership dovrebbe garantire una spinta al motore di ricerca Bing nella competizione con Google, che domina il settore raccogliendo il 65% delle ricerche online americane.

Per saperne di più clicca qui

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore