Molinari (Brevi): I dealer hanno controbilanciato il retail

Strategie

Videointervista – Il mercato tradizionale dei dealer ha controbilanciato l’andamento negativo del mercato retail. E’ uno dei fattori evidenziati da Marcello Molinari, direttore marketing di Brevi Italia

Aperto da poco un nuovo Cash & Carry a Nova Milanese, Marcello Molinari, direttore marketing di Brevi Italia, sottolinea quanto “l’apertura di realtà cash&carry sia parte del dna di brevi, che opera attraverso punti vendita di prossimità e a diretto contatto con clientela. Sono punti di appoggio importanti per i rivenditori che usano il magazzino di prossimità e non il proprio”. Ad oggi la rete di cash & carry conta 20 punti vendita, alcuni dei quali valorizzati di recente.

Ma nella fase di criticità del mercato della distribuzione (“conosciamo tutti la situazione del mercato attuale”) Brevi punta sulla conoscenza dei rivenditori e delle relatà locali con le quali opera, “dando loro diversi strumenti e supporto finanziario, perché i rivenditori sono sempre più in difficoltà ad accedere al sistema bancario”.

Con Molinari, nelle videointervista, anche dattegli  sull’andamento del fatturato che ha tenuto “consolidando le posizioni raggiunte:  a fronte della contrazione pesante di  gdo e gds, la crescita significativa del mercato tradizionale dei dealer ha controbilanciato l‘andamento negativo del mercato retail“.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore