Nasce D.Max, Consorzio Informatico Italiano

News

Il Consorzio punta a diventare un riferimento a livello nazionale come System Integrator per la Pubblica Amministrazione e il mercato Large Account

Nasce a Roma D.Max, una nuova società consortile che si pone come obiettivo la sinergia di aziende specializzate nella fornitura di soluzioni tecnologiche soprattutto per il mercato Large Account e per la Pubblica Amministrazione. Il progetto è stato realizzato dalle aziende operative del gruppo Datamax (DLI e Max Italia) ed ha raccolto già l’adesione di Olisistem ITQ Consulting Spa. Il raggio d’azione di D.Max si estende a tutto il territorio nazionale, sul quale si propone come System Integrator in grado di offrire e garantire la governance dei processi necessari alla soddisfazione dei bisogni e delle richieste dei clienti.

Le aree maggiormente interessate sono Infrastructure Services, Content Management ed Enterprise Software. Alla prima attengono tutte le attività legate alla realizzazione e alla gestione integrata di sistemi IT, Comunicazione (networking e infrastrutture VoIP) e Data Center. Per quanto riguarda invece il Content Management D.Max offrirà soluzioni di Business Intelligence basate su piattaforme software scelte tra i numerosi partner (Business Object, Microstrategy, SAS, Cognos, Actuate): tra gli strumenti utilizzati si trova anche InterAct di Serden, un tool per la misurazione degli investimenti IT e l’ottimizzazione della produttività. Infine nell’area Enterprise Software vengono sviluppati e gestiti progetti complessi nelle aree ERP, CRM e Soluzioni Applicative in genere.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore