Navigando nel sito www.supertronic.it

Strategie

Nuova la grafica, arricchiti i contenuti, così si presenta il nuovo sito
di Supertronic che ha deciso di fare il grande passo e dotarsi di uno
store online

Anche Supertronic si è convertita all’e-commerce e prontamente CRN è andato a visitare il sito per altro rinnovato anche nella grafica e in una serie di contenuti. L’azienda, che da vent’anni opera nel mondo dell’it, ha oggi una funzione articolata di distributore a valore e opera in tre aree specifiche: retail & barcode, sistemi e servizi e data center. I suoi clienti spaziano così dai rivenditori it e dell’identificazione automatica, alle pmi e ai large account nei settori sanità, finanza e petrolchimico.
La prima impressione, dopo aver digitato l’indirizzo www.supertronic.it, è decisamente positiva con pagine dal contenuto grafico piacevole e numerosa varietà di contenuti.
La home page del sito è ben strutturata; l’attenzione viene subito focalizzata sulle tre aree operative nelle quali il gruppo opera e per ognuna sono presenti diverse informazioni necessarie e utili per muoversi all’interno delle pagine e per reperire dati importanti.
Non mancano i rimandi alle news e alle notizie del settore, con tutte quelle informazioni relative alle novità sui prodotti e i servizi offerti da Supertronic.
Un piccolo box posizionato in tutte le pagine del sito, invece, consente di effettuare delle veloci ricerche specificando l’area nella quale ricercare il testo inserito. Il risultato però non è dei migliori così anche la modalità con la quale viene proposto: la ricerca della parola computer, per esempio, ha restituito solamente tre semplici risultati.

Dal sito di Supertronic è possibile raggiungere un negozio virtuale che consente ai rivenditori autorizzati e precedentemente registrati di gestire i propri ordini direttamente dalle pagine web del sito, conoscendo in qualsiasi momento il loro stato e visionando l’archivio di quelli effettuati. L’indirizzo web al quale è possibile raggiungere le pagine di questo spazio è http://store.supertronic.it; la grafica in questo caso cambia in modo drastico, risulta poco curata nella forma e le informazioni presentate pur mantenendo un certo carattere semplice per consentire all’utente una veloce navigazione all’interno del sito lasciano un po’ a desiderare.
Il negozio vorrebbe essere bilingue, italiano e inglese, ma per la seconda lingua solo qualche parola è stata tradotta dall’italiano e molti termini tecnici sono rimasti nella nostra lingua.
All’interno di questo store esiste un menu orizzontale che richiama i prodotti venduti, lo stesso è poi riportato come menu verticale in tutte le pagine del sito e rappresentato dalle cartellette stile Windows che, quando sono selezionate, mostrano le eventuali sottocategorie presenti e aggiornano la parte centrale della pagina.
Le informazioni visualizzate a seguito di una scelta da uno di questi menu sono impaginate nella pagina con foto e piccola descrizione oppure, se l’elenco è abbastanza numeroso, all’interno di una piccola tabella nella quale vengono riassunte le informazioni principali quali codice prodotto, produttore, descrizione, disponibilità, prezzo, prezzo scontato e riservato al rivenditore.
Un veloce clic del mouse sul codice del prodotto permette successivamente al rivenditore di visualizzare il dettaglio dell’oggetto selezionato rappresentato da una foto che si affianca a una descrizione particolareggiata.
Per poter effettuare l’ordine è necessario inserire la propria username e password fornite a seguito della registrazione attraverso l’apposita maschera online. Questa semplice procedura, infatti, farà apparire al fianco di ogni prodotto la scritta Ordina che consentirà di aggiungere quel prodotto specifico al proprio carrello.
Sempre su queste pagine esiste la possibilità di ricercare dei prodotti all’interno del negozio di Supertronic.
Un semplice box consente di inserire del testo e di scegliere il numero di risultati per pagina.
Le informazioni presentate in questo caso sono riassunte in una tabella che propone alcune informazioni dei prodotti che corrispondono ai criteri selezionati.
Una volta scelto il prodotto desiderato è necessario aggiungerlo al carrello della spesa, immediatamente il contatore posizionato in alto a destra della pagina verrà aggiornato indicando che nel carrello è stato inserito il materiale scelto.
Per accedere al contenuto dello stesso bisogna cliccare sul link apposito che richiama l’elenco dei prodotti inseriti. Quest’ultimo è formato dai dati relativi alla scelta effettuata e ripropone codice, descrizione e prezzi.
La quantità di ciascun prodotto è modificabile attraverso l’apposita casella e il tasto Salva consente di memorizzare le scelte impostate.
Per completare l’ordine, invece, un rimando porta il cliente alla pagina di check out che ripropone le informazioni inserite durante la registrazione del rivenditore.
Si possono leggere i dati personali, quelli utili per la fatturazione e il riassunto del contenuto del carrello con il totale dell’importo da addebitare.
È possibile modificare e aggiornare i dati presentati a cominciare dal contenuto dell’ordine ai dati del rivenditore oppure decidere di salvare i dati come preventivo, in questo caso verrà assegnato un numero identificativo che sarà possibile recuperare in un secondo momento. Attraverso un’opzione di ricerca, infatti, è possibile recuperare lo storico degli ordini effettuati impostando semplici criteri di approfondimento come data di immissione, codice e categoria.

Il test del loro servizio di commercio elettronico è stato molto semplice e nel contempo veloce.
Abbiamo navigato all’interno dei prodotti scorrendo tra le diverse categorie proposte.
Successivamente è stato selezionato un monitor e un lettore di codici a barre e abbiamo aggiunto il tutto al carrello della spesa. Una volta accertato che il contenuto del nostro contenitore era esattamente quello che avevamo selezionato in precedenza abbiamo proceduto a modificarne la quantità e di conseguenza abbiamo raggiunto la pagina di checkout.
I dati raccolti erano perfettamente corrispondenti a quelli inseriti al momento della registrazione quindi abbiamo proceduto all’evasione dell’ordine.
Nel frattempo via posta elettronica veniamo raggiunti da un’email che ci comunica l’avvenuto inserimento dell’ordine; la ricerca di quest’ultimo, infatti, all’interno dello store ci conferma la corretta registrazione dell’operazione.
Non ci resta che aspettare la consegna del materiale richiesto.