NetApp e Microsoft a tutto cloud, virtualizzazione e storage

News

NetApp e Microsoft siglano un nuovo accordo triennale che estende le attività di vendita e di marketing comuni ai clienti di tutto il mondo

NetApp e Microsoft annunciano un nuovo accordo triennale che approfondisce la collaborazione e l’integrazione tecnica già esistente tra le due società ed estende le attività di vendita e di marketing comuni ai clienti di tutto il mondo.

Con il nuovo accordo le due società collaboreranno per fornire soluzioni tecnologiche di virtualizzazione, cloud computing privato e di gestione dello storage e dei dati, consentendo ai clienti di aumentare l’efficienza di gestione dei data center, riducendo i costi e migliorando l’agilità del business. 

Come parte del nuovo accordo di alleanza strategica, NetApp e Microsoft amplieranno l’attività di collaborazione di prodotto e di integrazione tecnica, anche nelle seguenti aree: Soluzioni di infrastruttura virtualizzata basate su Windows Server 2008 R2, Microsoft Hyper-V Server 2008 R2, Microsoft System Center e i sistemi di storage NetApp. Soluzioni di storage e per la gestione dei dati per Microsoft Exchange Server, Microsoft Office SharePoint Server e Microsoft SQL Server.

Soluzioni di servizi hosted e di cloud computing efficienti e flessibili e che forniscono la protezione integrata dei dati, accesso ai dati “always on” e un infrastruttura flessibile e conveniente.

Inoltre NetApp e Microsoft permetteranno ai clienti di sperimentare in prima persona il valore delle soluzioni comuni nei Microsoft Technology Center di tutto il mondo e in occasione di eventi del settore. Entrambe le società parteciperanno a progetti comuni con partner di canale e system integrator leader di settore, offrendo soluzioni tecnologiche complete e di facile utilizzo.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore