NetApp, un pool di partner per garantire la flessibilità dell’offerta

Strategie
Salvatore Mari NetApp Channel Manager

Un numero importante di service provider anche in Italia basano le proprie offerte di servizi cloud pubblici o privati su infrastruttura NetApp

Per NetApp, il ruolo del canale è fondamentale: l’offerta di NetApp viene veicolata attraverso un ecosistema di partner che comprende Alliance Technology Partner, Global System Partner, Reseller, Service Provider, System Integrator e Vertical System Integrator, in modo tale da garantire la massima flessibilità e la maggiore aderenza possibile alle esigenze dei clienti finali. Un numero importante di service provider anche in Italia basano le proprie offerte di servizi cloud pubblici o privati su infrastruttura NetApp.

Anche i distributori hanno un ruolo fondamentale nella strategia di vendita di NetApp. Attualmente, – spiega Salvatore Mari, NetApp Channel Manager,l’azienda si affida a due importanti player di mercato: Icos e Computer Gross, che assumono le caratteristiche di distributori a valore,  entrami con una business unit dedicata a NetApp che oltre a supportare i reseller nelle configurazioni, hanno ampia autonomia commerciale sulle fasce di prodotto che indirizzano la media impresa. Inoltre supportano i reseller con programmi di marketing e demand generation, con unità demo che possono essere utilizzate per “POC” con i clienti  e con i primi livelli di training e certificazione.   NetApp collabora con i partner supportandoli  nella definizione e promozione  di servizi cloud, basati sulle soluzioni storage, come ad esempio  storage as a service, back up as a service, disaster recovery as a service,  per nominarne qualcuno.  
Proprio per questo ruolo fondamentale dei partner, NetApp ha creato un programma di canale completo che prevede un inserimento graduale del partner all’interno dell’ecosistema, basato su competenze, fatturato e specializzazioni“.

Salvatore Mari NetApp Channel Manager
Salvatore Mari 

In questo percorso, le alleanze strategiche rimangono fondamentali e sono al vaglio, per sviluppare e rinsaldare accordi già esistenti e garantire la copertura da parte del canale, che veicola il 100% del business NetApp.
Il nostro canale è relativamente nuovo con un team dedicato in particolare ai service provider che stanno guardando al cloud e alla virtualizzazione come opportunità per modificare il loro go-to-market. Eventi congiunti con i partner e i vendor di alleanze strategiche sono pianificati anche per quest’anno”, spiegava Bottesi.

Sicuramente la piattaforma  Flexpod, nata dall’alleanza con Cisco e Vmware, continuerà ad essere un cavallo di battaglia per la piccola e media impresa così come, in ambito enterprise, lo sarà l’Agile Data Infrastracture.  “Le tre I di questa Infrastruttura che è Intelligente, Immortale, Infinita aiutano le aziende a capire che possono mettere mano alla loro infrastruttura senza buttare quello che hanno, valorizzando le tecnologie in casa”.

Ad Amsterdam, da poco tempo, è aperto un  Executive Brefing  Center europeo per permettere ai clienti di vedere l’azienda a tutto tondo: “Non è un demo center per i clienti, ma uno spazio dove capire fino in fondo quali sono le peculiarità di NetApp. Porterò anche i clienti italiani e mentre sto rinsaldando le alleanze, ad oggi ho incontrato il 60% delle aziende partner, sto guardando anche al coverage di canale per fare crescere i partner sul territorio. Lo storage richiede skill particolari e competenze. Investiremo su partner selezionati e su entrambi i distributori  con persone che possano andare a sviluppare i progetti insieme ai partner”.

Dal punto di vista del mercati verticali, l’attenzione di NetApp Italia sarà verso quei comparti che gestiscono big data con la necessità di accoppiare all’hardware anche il software. Videosorveglianza e heath care potrebbero essere due nuove aree di interesse.

Appuntamento con lo SPECIALE CLOUD di ChannelBiz: ogni giorno proporremo un’intervista a un manager delle più importanti aziende presenti in Italia impegnante nel cloud computing.
– Per conoscere la prospettiva sul Cloud computing per le piccole e media imprese, leggi anche lo SPECIALE CLOUD di ITespresso
– Per approfondire le strategie di vendita sul Cloud, leggi lo SPECIALE CLOUD di TechWeekEurope

Cosa conosci del cloud computing? Rispondi al nostro quiz

QUIZ – Sei in grado di scegliere il processore giusto?

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore