Netgear lancia il programma Powershift e premia le competenze tecniche

News
Stefano Barbieri, Regional Director CBU Italy Netgear

Netgear presenta il programma Powershift per ampliare la rete di partner focalizzati al mondo storage. Inoltre, Netgear fornirà un training ‘ReadyDATA Quick Start’ dedicato e gratuito per aiutare i rivenditori a procurarsi e chiudere nuovi accordi

Netgear presenta il programma Powershift per ampliare la rete di partner focalizzati al mondo storage.

In particolare, la società premia le competenze tecniche e non il volume di affari, con uno sconto del 25% per i nuovi rivenditori che utilizzano le soluzioni Netgear ReadyDATA per la prima volta. Con questa nuova iniziativa, Netgear fornisce una proposta e un’opportunità ai rivenditori che desiderano andare incontro alle esigenze degli utenti finali con una soluzione di storage dal costo contenuto e di fascia alta e con una protezione di dati elevata, senza soglie minime di vendita previste dai tipici modelli di canale.

Stefano Barbieri, Regional Director CBU Italy Netgear
Stefano Barbieri, Regional Director CBU Italy Netgear

Inoltre, Netgear fornirà un training ‘ReadyDATA Quick Start’ dedicato e gratuito per aiutare i rivenditori a procurarsi e chiudere nuovi accordi e, per la prima installazione, la configurazione remota inclusa e gratuita. Dal momento che le aziende, di tutte le dimensioni, hanno la necessità di archiviare una quantità sempre maggiore di dati digitali creati quotidianamente, la soluzione Netgear ReadyDATA raggiunge la capacità di 240TB e si basa su un file system ZFS. Questa soluzione completa e affidabile offre funzioni di protezione dati di livello enterprise per Pmi, incluso: snapshot illimitate senza impatto sulle prestazioni, cloni di snapshot, replica basata su blocchi e connettività 10GbE, tutte feature disponibili su sistemi di tipo enterprise.

ReadyDATA propone un modello “all inclusive” per il quale non sono previsti costi di licenza né contratti per la manutenzione, e tutte le funzioni, compresa la connettività 10GbE, sono incluse nel prodotto. Inoltre,  ReadyDATA viene fornito con la migliore garanzia del settore della durata di cinque anni, sostituzione dell’hardware entro il giorno lavorativo successivo (nelle aree coperte dal servizio) per cinque anni e supporto tecnico 24/7 a vita.

“Accade fin troppo spesso che i grandi fornitori spingano i piccoli system integrator fuori dal mercato, alzando i limiti di fatturato dei loro programmi di canale e rendendo la competizione con le loro controparti più grandi estremamente difficile. Questo tipo di approccio chiude le porte a molti rivenditori di piccole e medie dimensioni che non possono più permettersi di fornire soluzioni avanzate per la protezione dei dati ai loro clienti,” dichiara Stefano Barbieri, Regional Sales Director CBU di Netgear Italia e continua: “Il programma di canale di Netgear si rivolge ai rivenditori di tutte le dimensioni. Noi ci sforziamo di andare incontro alle esigenze di tutti i nostri partner, indipendentemente dalle dimensioni dell’azienda, premiando le capacità tecniche e non necessariamente i volumi di fatturato. La gamma di prodotti Storage Netgear consente di soddisfare tutte le esigenze dei loro clienti per le funzioni di backup e di disaster recovery.”Nell’ambito del lancio di questa nuova iniziativa, Netgear terrà un webinar per fornire ai rivenditori una panoramica sulla proposta.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore