NetIQ amplia l’offerta e la strategia di canale

News

A seguito dell’acquisizione di Novell da parte di Attachmate Group, NetIQ allarga l’offerta con soluzioni complementari indirizzate ad aziende di ogni dimensione ed estende la strategia di canale

NetIQ estende l’offerta di soluzioni e amplia la strategia di canale.

A seguito dell’acquisizione di Novell da parte di Attachmate Group, la nuova NetIQ allarga la propria offerta con soluzioni complementari indirizzate ad aziende di ogni dimensione ed estende ulteriormente la strategia di canale. L’aggiunta di Novell contribuisce alla missione di tutto il gruppo e alla sua capacità di soddisfare le esigenze strategiche dei clienti.

Oggi, The Attachmate Group offre linee di prodotti che includono soluzioni complementari per una vasta gamma di settori, tra cui gestione delle operazioni IT, open source, end-user computing e collaborazione, connettività host e modernizzazione di infrastrutture esistenti, gestione di sicurezza, identità e conformità, virtualizzazione e cloud computing.
La business unit NetIQ, azienda produttrice di software enterprise in ambito Security & Compliance, Identity & Access e Performance & Availability, è sempre stata caratterizzata da un approccio unico nell’innovazione di software e tecnologie, offrendo soluzioni che integrano e migliorano le infrastrutture delle aziende clienti per garantire compliance, sicurezza e affidabilità.

Per NetIQ, l’acquisizione di Novell ha significato innanzitutto l’estensione della propria offerta di soluzioni, che si è arricchita con i prodotti Novell complementari all’offerta preesistente. Se, in precedenza, l’offerta NetIQ era orientata soprattutto al mercato enterprise, oggi, grazie all’integrazione dei prodotti Novell, l’azienda è in grado di soddisfare le esigenze di sicurezza e performance management di realtà di ogni dimensione, dall’ambiente fisico più piccolo, con infrastrutture IT ridotte, a quello virtuale in cloud più grande. All’ampliamento dell’offerta si aggiunge l’estensione della strategia di vendita di NetIQ. Lo scorso anno, la società aveva annunciato una nuova strategia di canale mirata ad ampliare ulteriormente le relazioni con i partner esistenti e a dar vita a nuove partnership nell’area EMEA, relativamente alle soluzioni per la gestione della sicurezza, delle identità e degli accessi. A seguito dell’acquisizione di Novell, NetIQ ha ampliato ulteriormente questa strategia, includendo fra i propri partner i partner Novell che ora offriranno anche i prodotti NetIQ.

“La nostra strategia è focalizzata sull’annullamento delle differenze tra ambiente fisico e ambiente virtuale in cloud, con il vantaggio di un’offerta completa in grado di  evolvere parallelamente all’evoluzione degli ambienti IT dei nostri clienti”, afferma Marco Bianchi, country manager di NetIQ Italia. “Si tratta di un processo che la nostra azienda porta avanti da anni e che, con l’acquisizione di Novell, diventa ancora più importante”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore