Nexus One: Google apre la sfida con il nuovo telefonino

News

Google lancia il nuovo telefonino con piattaforma Android e contemporaneamente apre il negozio online

Da un lato il lancio del Nexus One, il telefonino che combina l’hardware Htc e la più recente versione della piattaforma Android, dall’altra il negozio online presente su Google.

All’indirizzo www.google.com/phone, gli utenti possono acquistare Nexus One senza piano telefonico (il che significa che qualsiasi Sim con rete Gsm può essere installata nel dispositivo) oppure acquistare il telefonino con il piano telefonico di uno degli operatori partner di Google.

A mano a mano nuovi dispositivi saranno disponibili sul mercato attraverso questo canale, gli utenti avranno la possibilità di combinare il telefono di loro gradimento con l’offerta di piano tariffario che meglio risponde alle loro esigenze. Prezzi e i dettagli dei piani telefonici da parte degli operatori saranno disponibili sul sito.

Nexus One gira su Android 2.1, una versione della piattaforma software Eclair, che offre Google Maps Navigation: offre la cosiddetta navigazione vocale “curva dopo curva” tipica dei sistemi satellitari per auto; Email: più account Gmail; Inbox universale e supporto per Exchange; Rubrica telefonica: contatti aggregati da più fonti, compreso Facebook; Contatti veloci: permette di passare velocemente dalla comunicazione alle applicazioni social e viceversa; Android Market: accesso a oltre 18mila applicazioni.

Nexus One sarà inizialmente disponibile nello store online di Google negli Stati Uniti al prezzo di 529 dollari senza piano tariffario oppure a partire da 179 dollari con un contratto di 2 anni con T-Mobile Usa. A breve, Verizon Wireless negli Stati Uniti e Vodafone Europe offriranno servizi ai clienti nelle rispettive aree geografiche.

Leggi l’Analisi su ITespresso e guarda i video: Il telefonino di Google si chiama Nexus One

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore