Nino D’Auria è Amministratore Delegato di Lutech

News

Nino D’Auria, dopo un ruolo centrale in Emc, ora assume la responsabilità di definire, coordinare e gestire le attività di business di Lutech

Nino D’Auria è stato nominato Amministratore Delegato di Lutech, azienda di ingegneria italiana specializzata nella progettazione, realizzazione e gestione di soluzioni innovative di Ict.

In questa posizione, D’Auria assume la responsabilità di definire, coordinare e gestire le attività di business di Lutech, per contribuire a raggiungere gli obiettivi strategici della società, rafforzandone il posizionamento nel mercato e supportandone la crescita in settori strategici quali Tlc, Finance, Enti Locali e Sanità, Pubblica Amministrazione Centrale, Industria, Commercio e Servizi.

D’Auria, 48 anni, è laureato in Economia e Commercio ed entra in Lutech dopo aver ricoperto incarichi di prestigio in altre società del mondo informatico.

La sua carriera inizia nel 1989 nella Divisione Sales di Digital Equipment Corporation. È, quindi, parte attiva nella creazione della Direzione Commerciale di Compaq, dopo l’acquisizione di Digital. Nel 1999, D’Auria assume l’incarico di Direttore Commerciale in Emc.

Nel 2005 viene nominato Amministratore Delegato e Direttore Generale entrando a far parte, come Vice President, dell’Emc Emea Management Team a riporto del Presidente di Europa, Medio Oriente ed Africa.

D’Auria svolge un ruolo decisivo per promuovere in Italia la nuova offerta di Emc che, grazie all’acquisizione di Documentum, VMWare, Rsa e Smarts, affianca ai noti sistemi di Storage una gamma completa di Software e servizi professionali.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore