Non solo modem

News

Alta velocità, wireless e networking nelle strategie di Digicom

Digicom, azienda italiana nota soprattutto per i suoi modem e i prodotti Isdn, entrata recentemente anche nel settore del networking, ha delineato i piani di sviluppo per lanno 2001. Per i modem e i dispositivi Isdn, lazienda ha come obiettivo il mantenimento dellattuale quota di mercato, con lintroduzione di prodotti nella fascia entry level, ma anche di continuare ad avere una presenza importante in tutto il mercato, da quello professionale, al mondo Macintosh e Linux.
In tema di tecnologie, saranno adottati anche i nuovi standard, come quello v.92, mentre sul versante delle comunicazioni ad alta velocità, il primo passo sarà lintroduzione di nuovi prodotti con standard Adsl e lintegrazione di questa tecnologia con quella di routing. Contemporaneamente Digicom è intenzionata a promuovere le versioni a standard Hdsl presso i provider.
La strategia per il mercato wireless prevede invece linserimento in catalogo di nuovi prodotti, come un modem Gsm dual band per applicazioni industriali e una serie di dispositivi per wireless Lan a 11 Mbit quelle che seguono lo standard Ieee 802.11b, che comprendono sia schede pc card che access point. I prodotti rispondono anche ai dettami Wi-Fi (wireless fidelity) lo standard internazionale nato per garantire linteroperabilità tra soluzioni diverse. Per lo standard Bluetooth, laltro fronte su cui si stanno sviluppando i dispositivi con tecnologia wireless, Digicom intende prima verificare quale possa essere il reale mercato. In tema di networking, lazienda prevede di ampliare la gamma, per esempio con hub a 16 porte e printserver, ma anche di aumentare la quota di mercato nel segmento dei router, mentre nel segmento home punta verso lintegrazione tra diverse tecnologie, come quelle di routing, switching, fibre ottiche e voice over Ip.