Nove mesi da stella per Esprinet

News

Scende l’indebitamento e crescono i ricavi consolidati e gli utili. Per Esprinet, nove mesi da record.

Esprinet conferma il trend positivo nei primi nove mesi dell’anno. Con ricavi in crescita del 19% e utili ante imposte in aumento del 36%, mentre l’indebitamento finanziario diminuisce del 56%. I ricavi dei nove mesi si sono attestati a quota 1.038 miliardi di euro e gli utili ante imposte a 23.63 milioni.
Per il trimestre di fine anno, Esprinet si sta concentrando in particolare sulla Bit Technology e sul comparto digitale “?Pur in un contesto di mercato che manifesta tuttora poca direzionalità e che presenta talune incertezze sui consumi di informatica nell’ultima parte dell’anno – ha affermato Alessandro Cattani, amministratore delegato di Esprinet – riteniamo che l’evoluzione della redditività operativa e degli assetti finanziari possa risultare in linea con gli obiettivi contenuti nel Piano Strategico triennale 2004-2006 presentato al mercato lo scorso mese di luglio”. Il deciso miglioramento della posizione finanziaria fino a oggi, ha dichiarato la società, è dovuto sia al contribuito dei flussi di autofinanziamento derivanti dalla gestione reddituale, che alla gestione del circolante, che ha liberato risorse finanziarie per 3.78 milioni di euro, utilizzate per gli investimenti fissi e per la distribuzione dei dividendi, oltre a ridurre fortemente il ricorso al debito bancario.