NOVITA’: Samsung Nexus S

Prodotti

Nexus S è il primo smartphone con Android 2.3, noto anche come Gingerbread: tra le funzionalità WiFi hotspot per la condivisione della connessione e tutti i servizi dell’offerta Google, da Gmail a YouTube a Google Voice e Maps

Google brucia le tappe quando si parla di Android: pochi mesi dopo l’uscita dell’attesa versione 2.2 (Froyo), già siamo alla successiva 2.3, nome in codice Gingerbread. A portarlo nelle mani degli italiani è il nuovo smartphone Samsung Nexus S, disponibile dal prossimo mese di febbraio al prezzo di 549 euro.

Il sistema operativo è corredato da tutti i servizi mobile di Google, da Gmail a Maps, dalla Search a Voice e YouTube; ma è nella integrazione hardware e software che Nexus S promette di regalare grandi soddisfazioni: display touch da 4 pollici con curvatura per ottimizzare la visione, processore da 1 GHz, fotocamera principale da 5 megapixel (cui si aggiunge una camera secondaria frontale VGA) e memoria interna da 16 GB.

Samsung Nexus S

Il servizio Google Maps si avvale del ricevitore integrato A-GPS per la navigazione, geolocalizzazione e geotagging. Samsung Nexus S include anche la tecnologia NFC (Near Field Communication) che permette a due dispositivi compatibili di scambiarsi informazioni quando accostati l’uno all’altro, in modo più veloce e sicuro rispetto al tradizionale Bluetooth, che pure è supportato. La tecnologia NFC sarà impiegata anche per i micropagamenti nei negozi dotati di apposito dispositivo.