Nuova struttura europea per Targus

News

Rinnovata la struttura aziendale, ora suddivisa per regioni. Per Targus una nuova sfida per rafforzarsi ulteriormente in Emea.

Dopo i successi raggiunti nel corso del 2005, Targus, produttore di borse per notebook e fornitore di soluzioni e accessori per il mobile computing, rafforza la propria struttura europea. La regione Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) è divisa in tre zone geografiche: Nord, Centro e Sud Europa. Ognuna di esse si avvale di una propria struttura di vendita e marketing per garantire al cliente un elevato livello di servizi. A capo della regione del Sud Europa è stato chiamato Matthew Brown, da oltre 10 anni country manager in Francia. “La regione del Sud Europa (Francia, Italia, Spagna, Portogallo e Grecia) ? ha commentato – offre politiche simili di prezzo e di prodotto e questa divisione risponde a una tendenza naturale di questi paesi, che ci permetterà di ottimizzare la strategia per il 2006? Questo è il primo di una serie di cambiamenti che ci permetterà di rinnovare e rafforzare la nostra posizione di leader mondiale nelle soluzioni mobili per il computer portatile”. Rinnovata anche la struttura commerciale, ora divisa a seconda del tipo di clientela: B2b, focalizzata sui clienti corporate; B2c concentrata sul canale retail; e Alliance per i clienti Oem (Original equipment manufacturers). Ogni paese avrà inoltre una nuova figura marketing, il Trade marketing manager, con un Regional marketing director per ognuna delle tre regioni europee, che ha il compito di coordinare le attività marketing di canale e le relazioni stampa.