Palm vince il primo round

News

Il rinvio al tribunale di prima istanza della causa intentata da Xerox è una ammissione della mancanza degli estremi per la procedura durgenza.

Primo round a favore di Palm. La Corte dAppello degli Stati Uniti ha, infatti, deciso di rimandare la causa per violazione di brevetto, intentata da Xerox contro Palm, al tribunale di prima istanza. Il rimandare la causa alla Corte di Prima Istanza – ha affermato Carl Yankowsky di Palm – significa che la Corte dAppello ha implicitamente riconosciuto linesistenza degli estremi per un procedimento durgenza, richiesta che era stata fatta da Xerox.

Ciò conferma Palm nella sua volontà di continuare a difendere il buon diritto della sua posizione. Palm è stata una delle prime aziende a muovere i passi verso le soluzioni mobili e senza fili per Internet. Basate sulla piattaforma Palm Os, le soluzioni portatili Palm consentono a tutti di accedere alle informazioni che interessano da qualsiasi parte si trovino.