Panasonic sigla con Alias e Comtel e amplia il suo portafoglio prodotti

News

Panasonic lancia VC500, soluzione di videocomunicazione FullHD, e sigla due accordi di distribuzione con Alias e Comtel

Videocomunicazione FullHD in casa Panasonic vuol dire novità anche sul fronte del canale.

La società ha siglato un accordo con Alias e Comtel. VC500, questo il nome della nuova soluzione di Panasonic vuole raggiungere in modo rapido e sistematico diversi settori come quello Ict e Audio-Video per il mercato enterprise.

E’ proprio in quest’ottica che si è elaborata la scelta dei partner per la commercializzazione del nuovo sistema. Specializzata in soluzioni per la connettività, sicurezza e VoIP e presente sull’intero territorio nazionale Alias rappresenta un solido punto di riferimento per il mondo Ict.

Come afferma Stefano Cucit, Business Development Manager di Alias: “L’accordo di distribuzione delle soluzioni di videocomunicazione di Panasonic rappresenta la naturale evoluzione della proficua collaborazione intrapresa tra Alias e Panasonic già da tempo nell’ambito delle soluzioni di Unified Communications e Videosorveglianza” aggiunge “Alias vuole proporsi come interlocutore di primo piano nell’offerta di soluzioni di videoconferenza, ed è per questo che ha scelto Panasonic come brand da rappresentare. Il mercato della videocomunicazione si pone come uno degli scenari più interessanti in termini di sviluppo per il prossimo futuro, di conseguenza abbiamo deciso di investire strutturando la nostra filiale di Roma con una postazione demo del sistema Panasonic che permetterà a tutti i nostri Dealer ed ai propri clienti di verificare di persona la qualità dell’innovativa soluzione”.

Comtel apporterà le suo competenze d’eccellenza legate al settore del networking, della videosorveglianza e della telefonia IP.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore