Panda Cloud Partner Center ancora più vicina al business dei partner

News
cloud computing@shutterstock

Panda Cloud Partner Center fornisce un singolo punto di accesso dal quale gestire centralmente il portfolio di soluzioni cloud di Panda. Attraverso questo strumento, i partner possono garantire servizi di protezione e di monitoraggio e gestione remoti, ottimizzando le risorse e aumentando i ritorni

Panda Cloud Partner Center, la console per la gestione centralizzata della sicurezza che semplifica le operazioni dei partner, entra nel vivo e si presenta con una nuova versione.

Presentata da Panda Security, Panda Cloud Partner Center fornisce un singolo punto di accesso dal quale gestire centralmente il portfolio di soluzioni cloud di Panda. Attraverso questo strumento, i partner possono garantire servizi di protezione e di monitoraggio e gestione remoti, ottimizzando le risorse e aumentando i ritorni.

La semplicità offerta dalla nuova console deriva dall’integrazione delle soluzioni cloud Panda Cloud Office Protection, Panda Cloud Office Protection Advanced e Panda Cloud Email Protection con il nuovo sistema di monitoraggio e gestione remoti Panda Cloud Systems Management. In questo modo i partner possono amministrare l’intero ciclo di vita degli accordi con i clienti in modo semplice e veloce, senza la necessità di intervento da parte di Panda, incrementando così il livello dei profitti. cloud computing@shutterstock

Tra i benefici offerti da Panda Cloud Partner Center, la gestione e il monitoraggio del ciclo di vita delle licenze clienti (versioni trial, rinnovi e scadenze), l’identificazione di opportunità di business, l’estensione della validità delle licenze e la possibilità di vendite cross-selling, uniti al controllo remoto dei sistemi, alla risoluzione di eventuali problemi e alla garanzia di protezione anti-malware.

Una delle principali novità della console Panda Cloud Partner Center è il nuovo modello di vendita delle licenze. I partner potranno vendere le licenze in modo tradizionale, ma anche attraverso abbonamenti regolari, ad esempio mensili, senza una specifica scadenza, garantendo gli aggiornamenti all’ultima versione disponibile.
In questo modo, se un cliente annullasse l’abbonamento e alcune licenze fossero ancora attive, i partner possono utilizzare la console per recuperarle e assegnarle a un altro cliente, in pochi gesti, via web, in qualsiasi luogo e momento.

I partner avranno l’opportunità, inoltre, di incrementare i margini acquistando pacchetti di licenze delle soluzioni Panda Cloud con sconti significativi, che potranno essere allocate direttamente attraverso la console, senza alcun intervento di Panda, così facendo, i partner potranno anticipare gli acquisti e assegnare le licenze ai clienti, aumentando la redditività e la facilità di gestione.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore