Passepartout lancia il modulo Controllo di Gestione dello Studio integrato in Businesspass

News
Passpartout

Il modulo presentato da Passepartout permette di collegare le anagrafiche clienti alle singole voci di menu e di registrare in modo automatico le attività, rilevandone i tempi associati all’operatore da cui sono state svolte e alla azienda oggetto dell’elaborazione

Passepartout annuncia il nuovo modulo Controllo di Gestione dello Studio integrato nelle soluzioni Businesspass.

La software house specializzata in ERP per imprese e professionisti lo ha annunciato durante il Convegno Nazionale UNGDCEC. Il modulo permette di collegare le anagrafiche clienti alle singole voci di menu e di registrare in modo automatico le attività, rilevandone i tempi associati all’operatore da cui sono state svolte e alla azienda oggetto dell’elaborazione.

Per un monitoraggio completo delle attività dello studio è integrata un’agenda di lavoro da cui rilevare i tempi di dedicati ad appuntamenti, telefonate o altri impegni, ed è possibile ottenere statistiche sia per cliente sia per operatore e indicatori di redditività e produttività.

Passpartout

Una funzione importante del Controllo di Gestione dello Studio di Businesspass è rappresentata dalla checklist. Gli adempimenti mensili, trimestrali e annuali con le relative date di scadenza sono fornite ai clienti da Passepartout ed è possibile rilevare lo stato di avanzamento del lavoro per azienda e per attività.

Il programma analizza tutti i processi dello studio e indica all’operatore, ad esempio,  se sono state effettuate le liquidazioni IVA, se ha terminato il versamento delle ritenute, se deve effettuare l’INTRASTAT, se ha stampato i bollati o effettuato gli ammortamenti, indicando, per ogni azienda, il relativo stato. Il Controllo di Gestione dello Studio, inoltre, è integrato con la parcellazione: alla redazione del contratto vengono inserite le prestazioni annuali per il cliente e da questo viene generata la notula e la parcella di tutte le attività previste sulla base della periodicità di parcellazione delle singole prestazioni. E’ così possibile rilevare i costi per ogni cliente dello studio, determinare il margine per prestazione e la produttività dei collaboratori.
Il modulo verrà reso disponibile per tutti i clienti Businesspass senza nessun costo aggiuntivo.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore