Pda in forte crescita nel terzo trimestre

News

Secondo Gartner, il mercato dei Pda è cresciuto globalmente del 21%. Entro l’anno si raggiungeranno i 15 milioni di pezzi.

Nel terzo trimestre sono stati venduti oltre tre milioni di Pda nel mondo, con una crescita del 20.7% rispetto al medesimo periodo 2004. Lo sostiene Gartner nel suo ultimo rapporto, che prevede il raggiungimento di 15 milioni di unità per la fine dell’anno. Secondo gli analisti sarebbero state le e-mail wireless e l’adozione della tecnologia Gps sui Pda a trainare in maniera così forte la crescita del settore. Una crescita che vede soprattutto l’Europa protagonista, rispetto agli Stati Uniti. Il comparto nel vecchio continente registra una crescita del 53.4%, andando a occupare oltre il 34% del mercato mondiale, contro il 26.9% di appena un anno fa.
Il produttore più attivo è Research in Motion (Rim) che con il suo Blackberry raggiunge il 25% di share contro il 19.8% del trimestre 2004, con un tasso di crescita superiore al 52%. A soffrire di questa concorrenza sono Hp e Palm, rispettivamente in calo di circa il 20% e il 36%, con uno share del 16% per Hp e del 13.9% per Palm. Bene invece T-Mobile che conquista la quarta posizione con il 6% di mercato, seguita a ruota da Nokia con il 5.8%.
Le stime di Gartner per l’Europa, vedono Hp in testa, ma con una perdita di quasi 5 punti percentuali, seguita da Acer e Rim, con tassi di crescita rispettivamente del 493.9% e del 106.3%.
Dal punto di vista dei sistemi operativi, in testa c’è sempre Microsoft, con circa un punto percentuale in più rispetto al 2004, 49.2%, seguita da Rim, che passa dal 19.8% al 25%, e quindi da Palm, in forte flessione, al di sotto del 15%.