Per Symbian l’acquisizione entra nella fase finale

News

La vendita di Symbian è arrivata alle battute finali. Previsto il
passaggio delle azioni a Nokia, che potrebbe arrivare a controllare la
società.

Symbian, produttore di piattaforme smartphone, ha annunciato di aver avviato le ultime fasi relative alla vendita delle sue azioni. Sarà probabilmente Nokia ad assumere il controllo della società attraverso l’acquisto delle azioni attualmente in mano a Psion. La società finlandese ha infatti già in mano il 32,2% del capitale, a cui andrebbe aggiunto il 31,1% detenuto da Psion. Altre società con azioni Symbian sono Ericsson con il 17,5%, e un gruppo di produttori (Panasonic, Samsung, Siemens e Sony Ericsson, che hanno più o meno il 10% del capitale e che potrebbero far valere il proprio diritto di opzione.
La vendita dovrebbe concludersi, afferma Symbian, all’inizio di luglio.