Philips cede i monitor

News

La produzione Oem passa alla taiwanese Tpv Technology

La produzione Oem di monitor Philips viene trasferita a Tpv Technology, una azienda che ha negli obiettivi futuri di diventare il più importante produttore di monitor.
Una collaborazione da 2 miliardi di dollari quella che si è appena siglata tra Royal Philips e Tpv Technology. L’accordo prevede il trasferimento della produzione Oem dei monitor Philips a Tpv, che manterrà comunque la propria linea di prodotti e il quartier generale a Taiwan. Secondo quanto dichiarato, la partnership verrà concluso entro la metà del prossimo anno e coinvolgerà circa 1.700 dipendenti di Philips a livello mondiale.
Tpv ha obiettivi ambiziosi per il futuro: intende diventare il più grande produttore di monitor per Pc nel mondo e vuole entrare nel mercato dei televisori a schermo piatto. L’accordo con Philips rientra in questa strategia ad ampio raggio. Philips, dal canto suo, ha espresso l’intenzione di uscire dai mercato ad alto volume, per concentrarsi su una offerta basata sull’innovazione e su prodotti di fascia alta. Maggiormente profittevoli.