Phishing: un bollettino di guerra per i consumatori

News

Secondo stime SonicWall, quest’anno le frodi online si sono fatte più subdole

Un’ondata di attacchi di phishing nel corso del mese di gennaio, secondo quanto riportato dai dati stagionali raccolti da SonicWall, si è abbattuta sui consumatori. Negli anni precedenti queste impennate di attacchi phishing e di altri tentativi di frode online coincidevano con l’arrivo degli estratti conto delle carte di credito relativi alle spese di dicembre nella seconda e terza settimana di gennaio, e quest’anno i tradizionali segnali premonitori sono persino più elevati, secondo quanto afferma Andrew Klein, direttore della divisione Email Security presso SonicWall.

“I phisher sono sempre più bravi nel cercare di ottenere il massimo dal fattore rilevanza dei loro attacchi: analizzano infatti i comportamenti delle persone e si presentano in modo credibile al momento giusto per aumentare il più possibile la possibilit