Ptc: la piattaforma IoT ThingWorx si allarga al supporto delle offerte cloud per l’IoT

News
Toshiba, la svolta IoT offrirà vantaggi ai rivenditori
0 0 Non ci sono commenti

Ptc amplia la strategia relativa alla piattaforma aperta IoT ThingWorx attraverso il supporto delle offerte cloud per dispositivi IoT. Parallelamente all’offerta del proprio servizio di cloud per dispositivi, la piattaforma ThingWorx si integra ora con AWS IoT e in luglio supporterà interamente l’hub IoT Microsoft Azure

Ptc amplia la propria strategia relativa alla piattaforma aperta IoT ThingWorx attraverso il supporto delle offerte cloud per dispositivi IoT. Parallelamente all’offerta del proprio servizio di cloud per dispositivi, la piattaforma ThingWorx si integra ora con AWS IoT (Amazon Web Services) e in luglio supporterà interamente l’hub IoT Microsoft Azure. Per ThingWorx, Ptc si prefigge ulteriori integrazioni a cloud pubblici per dispositivi IoT, grazie ai quali i clienti potranno sfruttare l’intera gamma di servizi offerta da tali aziende, tra cui la disponibilità dei dati dei dispositivi connessi. I servizi cloud per dispositivi stanno diventando parte integrante del panorama IoT e sono utilizzati dalle aziende per acquisire e analizzare enormi quantità di dati provenienti dagli oggetti intelligenti.Iot_shutterstock_319912157

Attualmente, la sfida più grande per le aziende è la capacità di investire più tempo in innovazione, andando oltre il livello dei cloud per dispositivi e creando applicazioni in grado di sfruttare i dati alla base dei device. L’integrazione della piattaforma ThingWorx di PTC con AWS IoT e quella prossima con l’hub IoT Microsoft Azure, insieme al futuro supporto di cloud per dispositivi, consentiranno alle aziende di sfruttare al meglio i propri investimenti nel cloud e, in più, di scegliere la combinazione di componenti di altissimo livello da ThingWorx e da molti altri fornitori, per meglio rispondere alle proprie esigenze. “La nostra strategia relativa alla piattaforma IoT è alimentata dalla necessità dei nostri clienti di far crescere e scalare i propri progetti IoT”, ha affermato Jim Heppelmann, President e ceo di Ptc.

“Lavorando a stretto contatto con i leader del cloud IoT possiamo attingere a un valore senza precedenti, che consentirà ai clienti di perfezionare i propri prodotti e ampliare la propria offerta”“Il cloud sta acquisendo sempre maggiore importanza nella crescita dell’IoT aziendale e gli ingegneri IT devono considerare le offerte di piattaforme cloud IoT che possano gettare le basi per iniziative IoT attuali e future“, ha dichiarato Vernon Turner, Senior Vice President ed esperto IoT di Idc. “Con l’integrazione della propria piattaforma ThingWorx con le piattaforme cloud IoT leader sul mercato, Ptc sta compiendo un importante passo in avanti che non solo accrescerà l’apertura di ThingWorx come piattaforma, ma consentirà anche ai clienti PTC di individuare e implementare, tra le varie piattaforme cloud, i componenti giusti per promuovere le proprie iniziative IoT”.

RICERCA – Chi trarrà maggiore beneficio dall’Internet of Things?

Prendi parte alla nostra ricerca, dicendoci chi otterrà secondo te i maggiori benefici dall’IoT.

Bastano pochi minuti: clicca qui. Per ringraziarti ti invieremo una sintesi dei risultati.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore