Puzzolante (Netgear): focus su 10G e prezzi di fascia medio alta

Strategie
0 6 Non ci sono commenti

Michele Puzzolante, managing director Italy & Spain di Netgear, spiega la strategia aziendale e dopo 15 anni di presenza in Italia conferma la volontà di essere un’azienda di fascia medio alta, sul fronte prezzi, e di puntare sul 10G perchè canale e analisti lo vogliono

Netgear festeggia 20 anni di presenza sul mercato, di cui 15 in Italia. Michele Puzzolante, managing director Italy & Spain di Netgear, spiega che “essere innovativi non significa stravolgere la tecnologia ma trovare il modo migliore per migliorare, nel quotidiano, il lavoro”. Aree business, consumer e viceversa. Netgear partita con prodotti per mondo business ha capito che potevano essere utili anche per il mondo consumer come anche per uffici, piccole organizzazioni con budget limitati ma il marcato si è sviluppato diversamente e oggi Netgear investe in ricerca e sviluppo nel mondo consumer in prodotti utili anche per il mondo smb.

Michele Puzzolante, Managing director Italy and Spain Netgear
Michele Puzzolante, Managing director Italy and Spain Netgear

Definiti questi ambiti strategici, Puzzolante spiega che la strategia di crescita sta negli investimenti in innovazione, in nuovi prodotti, in nuovi canali e che ha deciso di non ‘stressare il prezzo’ perché “non vogliamo schiacciare i prezzi, siamo un’azienda che ha deciso di stare su una fascia medio-alta nella qualità e nel prezzo; crediamo nella distribuzione e nell’organizzazione del canale e, ovviamente, non approcciamo direttamente l’end user”, spiega. “Per i prossimi anni sono previsti sviluppi tecnologici. L’Iot si colloca al confine tra consumer e professionale; smart working e smart city e tutto questo viene ricondotto a un qualche cosa che viene gestito dalla rete e che soddisfiamo attraverso i prodotti, come Arlo e Orbi, che sono prodotti prevalente consumer ma ottimi anche per il mondo professionale. Oggi – prosegue – i 10 gigabit sono la strategia di mercato e lo dimostrano i numeri. Molte aziende stanno puntando a questo risultato grazie anche a  Netgear 10 gig switching. Anche per l’area storage ci siamo attrezzati facendo acquisizioni sul mercato e rivisto la gamma di prodotti”, spiega.  Con un’offerta completa che va da sistemi a 48 porte per reti medio grandi a quelli da 8 porte per piccoli gruppi di lavoro che richiedono elevata larghezza di banda per condividere, modificare e pubblicare contenuti e file di grandi dimensioni, quali video o animazioni. Per le piccole e medie imprese, gli switch Netgear Unmanaged, Plus e Smart sono facili da usare e installare. In caso di reti di sedi aziendali e universitarie di maggiori dimensioni, le infrastrutture costituite da Switch Full Managed Netgear collegano perfettamente utenti finali, servizi convergenti, server e dispositivi di storage tra livelli di base, distribuzione e accesso altamente flessibili.

netgear

La digital transformation cambierà le esigenze tecnologiche delle imprese. Sono tre gli elementi chiave per il successo dell’innovazione dirompente, secondo Gfk: vendors e distributori devono cavalcare l’onda della tech transformation; la velocità di nuove disruptive things sarà ancora più veloce in futuro; il numero delle disruptive solutions incrementerà a causa delle nuove potenzialità del mercato.netgear2

Anche Netgear si è posta in luce con interrogativi sulla digital transformation e sulla valenza in termini strategici dell’Iot. Nessun dubbio che il futuro dell’Ict sia determinato, secondo quanto ha esposto Antonella Bartolini, account manager Industry Technology di Gfk, dall’Internet of things e dalle sue declinazioni: le infrastrutture It per creare reti Iot, i connectivity devices, utilizzando hardware per l’Iot; gli ambienti smart, per creare smart business e ambienti via Iot; comunicazione e percezione per facilitare l’Iot. Allo stesso tempo, Gfk disegna il quadro delle tecnologie che cambieranno la nostra vita. Sia i consumer sia gli opinion leader mettono in cima alla classifica la smart home technologies.

Whitepaper: Vuoi saperne di più su questo argomento? Scarica il nostro whitepaper: Sbloccare il vero potenziale del cloud e delle infrastrutture It ibride

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore