Qintesi: ecco l’offering nell’ambito dei servizi di Management Consulting

News
partner, meeting, business meeting@shutterstock

Qintesi alza il sipario sui propri obiettivi e offering nell’ambito dei servizi di Management Consulting. Qintesi, con i propri servizi “Advisory”, precede, affianca o segue i servizi implementativi offerti dalle altre Business Unit, coadiuvando il cliente nella definizione di interventi efficaci e mirati. A tal fine è necessaria sensibilità alle innovazioni provenienti dal mondo accademico,

Qintesi alza il sipario sui propri obiettivi e offering nell’ambito dei servizi di Management Consulting.

Qintesi, con i propri servizi “Advisory”, precede, affianca o segue i servizi implementativi offerti dalle altre Business Unit, coadiuvando il cliente nella definizione di interventi efficaci e mirati.meeting@shutterstock

A tal fine è necessaria sensibilità alle innovazioni provenienti dal mondo accademico, alle best practice settoriali, alle evoluzioni normative. La competenza, pertanto, è per Qintesi un asset strategico, frutto di un percorso che parte dalla selezione di risorse con background accademico di rilievo (anche con precedenti esperienze di ricerca e docenza) e prosegue con una formazione continua e l’affiancamento a risorse con notevole esperienza.

Un’attenzione particolare è posta dal Competence Center nell’identificazione di progetti implementativi di successo da trasformare in soluzioni standard riutilizzabili: è il caso della soluzione preconfigurata di Disclosure Management per la reportistica di vigilanza assicurativa o dell’approccio implementativo a supporto della Segregation of Duty.

Il nostro gruppo di lavoro ha all’attivo numerose esperienze in progetti di Process Management, Risk Management, Solvency II (Pillar 2), Segregation of Duty, Fast Closing e Disclosure Management – ha illustrato Umberto Borrelli, responsabile del Competence Center Advisory di Qintesi – la nostra azienda propone oggi una gamma completa di servizi che prevede la copertura delle aree contigue alla System Integration, core business di Qintesi. Il nostro obiettivo è quello di comprendere le dinamiche evolutive dei mercati per garantire ai nostri clienti supporto nella gestione di opportunità ed esigenze emergenti dal loro ambiente competitivo, fornendo soluzioni e approcci progettuali concreti, completi e veloci secondo lo stile che ci caratterizza da sempre.

Coerentemente con i nostri obiettivi – ha proseguito Borrelli – presenteremo a breve un approccio progettuale completo per il Pillar 3 di Solvency II, in grado di dare copertura e supporto a tutte le fasi necessarie alla produzione della reportistica richiesta dalla normativa. La soluzione si baserà sulla preconfigurazione dei report con struttura e contenuto standardizzato (QRT), per concentrare, tramite un approccio incrementale, investimenti e risorse su raccolta, elaborazione e pubblicazione dei report a struttura non predefinita, il tutto garantendo auditabilità, tracciabilità e qualità delle elaborazioni”.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore