Qlik: il 9 marzo al via il Virtual Forum sulle opportunità di analisi dei dati

News

Il 9 marzo Qlik terrà il quarto Virtual Forum dal titolo “2016: l’anno dell’attivista dell’informazione”. I partecipanti all’evento online ascolteranno soluzioni e tattiche per cogliere le opportunità basate sui dati presenti nelle aziende

Qlik annuncia che il 9 marzo si terrà il quarto Virtual Forum, dal titolo “2016: l’anno dell’attivista dell’informazione”. I partecipanti all’evento online saranno in grado di ascoltare e parlare con clienti, partner, leader ed esperti di Qlik sulle ultime strategie, soluzioni e tattiche che consentono di cogliere le opportunità basate sui dati presenti all’interno delle aziende.

I partecipanti devono registrarsi, fare il login e scegliere a quali keynote online e sessioni di lavoro partecipare. Ci saranno contenuti focalizzati su finanza, sanità, retail e farmaceutico, e sulle esigenze di analisti e professionisti nei settori della finanza, IT, vendita e supply chain.

Tra le vari sessioni virtuali: “BI nel 2020: La forza gravitazionale di dati e analytics” – James Richardson e Dan Sommer: in questa sessione saranno prese in esame le dinamiche del mercato e il continuo passaggio verso la centralità dei dati, delle analisi, degli acquisti e delle vendite. Vedremo come e perché stiamo assistendo a un passaggio dall’accentramento alla diffusione del potere, mentre un segmento sempre più ampio dei professionisti si basa sui dati per le proprie attività. Inoltre, daremo uno sguardo al futuro, considerando quali fattori saranno rilevanti nel 2020 e oltre, quando si tratta di estrarre valore dalle informazioni.QlikView_BD Road Show MI_Sessione di apertura

“Verso l’azienda agile basata su dati, attraverso l’innovazione” – Donald Farmer: al giorno d’oggi i responsabili aziendali devono spesso affrontare due sfide: prendere decisioni basate sui dati e farlo con maggiore rapidità. Gli strumenti tradizionali di BI non sono in grado di risolvere questo problema e neanche le pratiche di gestione dei dati tradizionali. Per questo sono necessarie nuove modalità con cui gestire dati e utenti. Infatti, in ogni settore dobbiamo risolvere questi problemi dal nostro personale punto di vista. I nuovi strumenti per la BI come Qlik Sense possono sicuramente essere di aiuto. In questa sessione, esploreremo come la strategia di innovazione e le nuove modalità di pensiero relative ai problemi aziendali possono portare non solo a una maggiore agilità, ma anche a vantaggi competitivi.

Il caso di successo di Nonno Nanni: Nonno Nanni sfrutta le potenzialità di un sistema di BI evoluto, grazie all’apporto tecnologico Qlik e all’expertise del partner Synthèse. L’introduzione della Predictive Analysis abilita nuove possibilità di controllo sui processi commerciali complessi derivanti dall’interazione con la GDO.

Settore sanitario – come utilizzare le analisi per migliorare la qualità delle cure a sostegno dei pazienti: unitevi a David Bolton durante la sessione dedicata alla Sanità. Potrete come le soluzioni Qlik stanno trasformando il settore sanitario, dall’approccio alle cure, alla medicina d’urgenza e alla soddisfazione del paziente. David presenterà alcuni dei più recenti casi di successo dei clienti e dimostrerà applicazioni rivolte a variazioni nella cura, costo del paziente, prescrizioni, analisi delle liste d’attesa dei pazienti in trattamento.

Per l’agenda completa: http://go.qlik.com/IT_2016_H1_Virtual_Forum_PRG_Agenda.html

“Siamo arrivati al nostro quarto Virtual Forum. Le edizioni degli scorsi anni sono state seguite da diverse migliaia di partecipanti online e speriamo di raggiungere nel 2016 il record di iscritti. Questa iniziativa è diventata ormai molto seguita a partire dagli analisti passando dal personale operativo, per arrivare a dirigenti e direttori. Il successo di questa formula sta nella combinazione tra semplicità, interattività ed esempi concreti. Sempre più professionisti stanno diventando data-driven e sempre più spesso richiedono analitiche self-service e visive per acquisire conoscenze e guidare il processo decisionale”, ha dichiarato Robert Fleming, Vice President, International Marketing Emea & Apac di Qlik.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore