QUIZ – Lenovo scala il mercato dell’hardware

News

Lenovo è nata nel 1984 ma non con questo nome, e il brand è diventato famoso a livello globale nel 2005, con l’acquisizione della divisione pc da Ibm. L’inizio del 2014 è segnato dalle mosse nel comparto server e mobility del gigante cinese. Voi conoscete la sua storia? Mettetevi alla prova con il nostro quiz

La storia di Lenovo, sul sito istituzionale dell’azienda cinese, sembra iniziare nell’84 (con il nome New Technology Developer), anche se il marchio Lenovo esiste solo dal 2004. E le prime tappe aziendali fanno riferimenti in verità ad altrettanti momenti della vita di Ibm, l’azienda americana che – con la cessione dell’hardware – pc prima e server pochi giorni fa, ha contribuito in un modo o nell’altro all’affermarsi di un brand ora molto conosciuto ma fino al 2005 praticamente anonimo. Recita la pagina istituzionale del sito: “Il 1984 è l’anno della fondazione di Legend Holdings, società con un capitale iniziale di 25.000 RMB e sede in un ex posto di guardia in Cina. Nel 1988 la società si è trasferita ad Hong Kong, dove ha iniziato a crescere fino a diventare il principale produttore cinese di PC”.

ThinkPad
Il brand più conosciuto quando si parla dei notebook di Lenovo

 

Oggi Lenovo fattura 30 miliardi di dollari, con 30mila dipendenti. Il ThinkPad ha venduto oltre 75 milioni di esemplari nel corso di 20 anni, e Lenovo – con le vendite pc in crisi – è uno dei pochissimi vendor che continua a crescere. Il fatturato arriva per oltre l’80 percento dalla vendita di pc. Ora l’azienda cinese ha messo sul piatto circa 5 miliardi di dollari per Motorola Mobility e i server x86 di fascia bassa, due acquisizioni che permetterano ai cinesi di diventare vero punto di riferimento per l’hardware su scala globale.

Si parla addirittura di una sorta di alleanza con Sony, tempi prematuri, certo è che l’inizio anno di Lenovo, in un contesto di mosse strategiche tese a evidenziare la necessità di focalizzare il più possibile l’ambito di business, è stato più che brillante. Il mercato mobile per Lenovo non è una novità assoluta, sono già conosciuti i suoi tablet, anche se il market share è piuttosto basso. Ora Yang Yuanqing di Lenovo vuole portare più scelta anche nel mercato consumer, per Samsung e anche per il Ceo di Apple, Tim Cook, si profila una sfida non banale.

 

Conoscete la storia di Lenovo? Misuratevi con un Quiz!

Autore: Redazione
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore