Red Hat allarga il parco partner

News

Da gennaio 2009 i partner di Red Hat sono aumentati del 50%. Merito delle esigenze dei clienti di trovare soluzioni che aiutino a ridurre i costi dei loro data center

I clienti chiedono sempre più di disporre di soluzioni che aiutino a ridurre i costi dei loro data center e così, a cascata, anche la rete dei partner che ruotano attorno all’ecosostema Red Hat aumentano.

In una nota, la società fa sapere che da gennaio 2009 sono aumentati, in area Emea, di quasi il 50%.

Gli Isv che certificano, integrano o associano le loro soluzioni all’offerta Red Hat sono ben posizionati per offrire risparmi significativi. Tuttavia, la riduzione dei costi non è l’unico motivo che spinge gli Isv a selezionare la piattaforma Red Hat.

La comunità di Isv Red Hat ha percepito che le soluzioni middleware e la piattaforma open source possono consentire agli utenti di standardizzare le attività, semplificare i processi e migliorare prestazioni, scalabilità e affidabilità.

I seguenti nuovi Red Hat Isv Partner si avvalgono delle soluzioni Red Hat per fornire conformità ed expertise in ambito storage e backup.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore