Reply, l’informazione corre in tempo reale sullo smartphone

News

Reply lancia l’applicazione di marketing di prossimità HI SHOP che permette di ricevere sullo smartphone l’informazione nel contesto nel quale si trova, ad esempio all’ingresso di un supermercato o in metropolitana

Concept Reply, il centro di ricerca e sviluppo di Reply, ha sviluppato l’applicazione di marketing di prossimità HI SHOP.
HI SHOP sfrutta le tecnologie e i componenti messi a disposizione da HI REPLY, la piattaforma Reply per l’Internet degli Oggetti, e apre nuovi scenari d’uso per le soluzioni di shopping multi-canale su smartphone.

Per l’utente finale, HI SHOP si configura come un’ applicazione mobile che permette di ricevere, sul proprio smartphone, l’informazione nel contesto nel quale si trova, ad esempio all’ingresso di un supermercato o in metropolitana, o addirittura comodamente davanti al proprio televisore e permette di decidere, in quel momento, di iniziare l’esperienza di acquisto e proseguirla poi fino al pagamento, in modalità sicura senza usare denaro fisico o consegnando all’esercente carte di pagamento.

HI SHOP permette di gestire la copertura di aree di dimensione variabile e ben delimitate, come ad esempio zone specifiche all’interno di un punto vendita, di un museo, di un aeroporto o metropolitana.

In questo modo è offerto uno strumento di marketing e vendita in prossimità con un alto livello di personalizzazione dei messaggi, mirato al singolo acquirente o al singolo prodotto e servizio offerto.

HI SHOP consente, infatti, l’invio e la ricezione di messaggi personalizzati tramite smartphone o tablet, simultaneamente e in diverse lingue, di virtualizzare le carte fedeltà e di inviare e gestire codici a barre e QR Code digitalizzando le attività di couponing.

Per quanto riguarda il pagamento, HI SHOP si integra con HI CREDITS, la soluzione Reply per pagamenti remoti in mobilità, disponibile anche per tecnologia NFC (Near Field Communication).

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore