Riello Ups e Aros: nuovi prodotti e divisione solare ad hoc

News

Riello Elettronica annuncia le nuove strategie dei marchi Riello Ups e Aros attivi sul mercato internazionale. Novità anche a livello di brand

Il primo effetto dell’unificazione dei marchi Riello Ups e Aros è la nuova gamma di Ups a disposizione di rivenditori, installatori, aziende.

Grazie alle sinergie tra i due brand, oggi questi Ups possono soddisfare le esigenze delle aziende in termini di power quality e power continuity scegliendo i dispositivi più adatti all’interno di un catalogo completo.

Riello Elettronica, annuncia le nuove strategie dei marchi Riello Ups e Aros attivi sul mercato internazionale. Riello Ups rappresenterà l’importante presenza del Gruppo nel mercato globale dei gruppi di continuità (Ups); Aros, forte di una importante presenza nel mercato elettrico, riassume la forte volontà del Gruppo Riello Elettronica di essere protagonista sui mercati degli inverter per gli impianti fotovoltaici.

Grazie all’unificazione infatti i gruppi di continuità tecnologicamente affini tra Riello Ups e Aros hanno acquisito un’unica denominazione e un unico look, semplificando così il lavoro di gestione per tutto il canale commerciale (distributori, installatori, rivenditori) e la scelta da parte degli utilizzatori.

Siamo fermamente convinti che la nuova strategia, focalizzata sugli obiettivi, avrà sicuramente successo”. afferma Fabio Passuello, Direttore Generale di Riello Elettronica, che spiega: “Il peso del marchio è sempre più importante nei mercati globali. In uno scenario di grandi concentrazioni, il gruppo Riello Elettronica si presenta oggi con brand strategicamente più forti e più coesi, globali sia in senso geografico che di copertura dei rispettivi segmenti di mercato, capaci di sostenere i forti investimenti necessari a rafforzare brand reputation e awareness contro l’agguerrita concorrenza multinazionale. Questi sono i punti di forza che consentiranno al Gruppo Riello Elettronica di vincere la sfida dei risultati”.

Da quasi due anni incorporata nel gruppo Riello Elettronica, Holding Company che dal 1986 opera nei settori dell’Energia e della Automazione&Sicurezza, Aros ha debuttato nel 2006 nel mercato fotovoltaico con la produzione di inverter: da allora è stato un continuo crescere e sviluppare nuovi prodotti sempre più performanti e competitivi.

Aros ha portato tutta la sua esperienza nel campo dell’energia in un mercato in forte espansione, con esigenze sempre crescenti e una concorrenza agguerrita, ottenendo ottimi risultati fin dal suo esordio e diventando sempre più presente nel settore. Visto il successo riscosso e il crescente sviluppo degli ultimi anni, è stato automatico decidere di affidare ad Aros il compito di concentrarsi completamente sulla produzione di inverter.

Infatti la recente unificazione dei due brand, Aros e Riello Ups, da parte del gruppo, mira a un riposizionamento dei marchi nei mercati di riferimento, per ottimizzare la produzione e continuare a garantire prodotti di elevata efficienza e qualità sia nel settore dei gruppi di continuità sia in quello degli inverter solari, offrendo alla propria clientela un servizio sempre più qualificato nella gestione commerciale e nelle attività di marketing.

Già il primo semestre del 2010 ha visto un importante incremento nella vendita di inverter, sia in Italia che all’estero, e le previsioni per la fine dell’anno mirano al raggiungimento dei 300MW di potenza installata. I risultati di Aros saranno quindi senza dubbio rafforzati dalla totale concentrazione degli investimenti su questo unico settore, che consentirà di studiare e sviluppare inverter sempre più performanti e atti a rispondere alle richieste di un mercato in continua evoluzione.

Il 2011 sarà un anno ricco di importanti novità di prodotto, a partire dall’introduzione di una nuova serie di inverter transformerless monofase, fino ad arrivare a nuove soluzioni di monitoraggio e completi software di configurazione stand alone e su piattaforme mobile.
La nascita della nuova divisione solare ha portato anche alla rivisitazione del logo, che è stato combinato con l’elemento identificativo di Riello Elettronica, il riquadro rosso con la R stilizzata, e adottando il pay-off “Solar Technology” per rimarcare l’appartenenza al settore delle rinnovabili: Aros, da produttore di Ups a specialista del mercato fotovoltaico.

Il debutto della nuova divisione sarà accompagnato da una nuova immagine aziendale declinata su tutte le attività di comunicazione a partire da un nuovo catalogo prodotti, da un sito completamente rinnovato, anche nel dominio (www.aros-solar.com), e da una nuova campagna pubblicitaria, che ha l’obiettivo di aumentare la visibilità e il riconoscimento del nuovo marchio sulle principali riviste di settore.

Questo importante cambiamento permetterà ad Aros di focalizzare esclusivamente le proprie risorse sul fotovoltaico con una particolare attenzione ai mercati internazionali. L’esperienza maturata in questi anni con gli UPS e le relazioni fin qui coltivate, ci consentiranno peraltro di inserirci più rapidamente nel circuito dei progettisti e della distribuzione di materiale elettrico, canali in cui il marchio Aros è ben conosciuto da anni. Riteniamo che una forte specializzazione del marchio nel settore PV consentirà alla nostra azienda di cogliere tutte le opportunità offerte dal mercato e di sviluppare al meglio i prodotti necessari a contrastare i forti competitors. Siamo inoltre espressione di un gruppo totalmente italiano e questo ha sempre rappresentato un vantaggio in termini di flessibilità produttiva, innovazione dei prodotti e risposta commerciale.” ha affermato Ivan Mora, Direzione Vendite Italia Aros Solar Technology.

La gamma si è anche arricchita grazie alle novità apportate sia da Riello Ups che da Aros, oltre che da nuovi accordi stipulati dalla capogruppo Riello Elettronica con aziende leader di particolari tecnologie, come nel caso degli avanzatissimi volani Vdc, di prossima introduzione.

Dai più piccoli Ups monofase pensati per l’utenza domestica ai più potenti gruppi trifase/trifase progettati per i grandi datacenter, dai prodotti per reti informatiche a quelli destinati ad assicurare la qualità e la continuità dell’alimentazione alle più complesse e critiche applicazioni industriali, sanitarie o di telecomunicazione, Riello Ups ha oggi una gamma di gruppi di continuità che ha nella completezza uno dei suoi punti di forza.

Non solo: un ulteriore vantaggio dei gruppi di continuità di Riello Ups, che la nuova gamma eredita e porta avanti con continuità, è l’altissima efficienza energetica che li caratterizza e che –per chi li adotta- si traduce in importanti risparmi in termini di minori costi energetici e in sensibili guadagni dal punto di vista dell’impatto ambientale e della riduzione delle emissioni di CO2.

Anche l’area dei servizi a supporto per il canale e per gli utenti verrà potenziata grazie all’unificazione: i servizi precedentemente erogati separatamente da Riello UPS e Aros infatti verranno adesso unificati, completandosi a vicenda per dare così un bouquet di opzioni e possibilità assolutamente più completo e ricco, grazie all’integrazione di competenze e di strutture di cui utenti e canale potranno beneficiare.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore