Rim oltre le aspettative

News

Rim, ha annunciato risultati positivi per il terzo trimestre fiscale superando le aspettative degli analisti. Grazie a dispositivi come Torch e Curve, la società ha realizzato vendite per 5,49 miliardi di dollari

Research In Motion, nel pieno del suo sforzo di mantenere forti le vendite dei BlackBerry di fronte alla competizione di iPhone e smartphone Android, ha annunciato risultati positivi per il terzo trimestre fiscale superando le aspettative degli analisti.

Grazie a dispositivi come Torch e Curve, Rim ha realizzato vendite per 5,49 miliardi di dollari con oltre 5 milioni di nuovi utenti .
Alla fine del trimestre la base degli utenti del servizio BlackBerry raggiunge la cifra di oltre 55 milioni di account. In attesa di offrire sul mercato il prossimo anno l’atteso tablet Playbook, le vendite crescono del 19 per cento sul secondo trimestre e le consegne arrivano a 14,2 milioni di unità Blackberry .

Il quadro competitivo del mercato è rappresentato dagli smartphone Apple e Android che ormai hanno una forte presa nel segmento consumer e stanno espandendosi verso il segmento aziendale. Su questo punto i dirigenti non vogliono lasciare spazio alla concorrenza.

Mike Lazaridis, uno dei CEO di RIM, rispondendo nei giorni scorsi a una domanda sulle minacce di Apple e Google sul terreno aziendale , ha risposto, “ Oggi ci sono molti produttori di automobili. La stessa cosa succederà con gli smartphone”.

Sul fonte dei tablet (il Playbook non è atteso prima di marzo 2011) Jim Balsillie, l’altro CEO di Rim, ha anticipato un Playbook che si smarca rispetto a iPad: ” Penso che Playbook ridefinisce quanto i tablet dovrebbero fare” Secondo Balsillie il mercato cambierà molto rapidamente e non gradirà a lungo l’idea di un SDK proprietario e di un grande numero di applicazioni non necessarie: “ Penso che ci sia un grande appetito di fedeltà al web e di familiarità di strumenti”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore