Rimborsi Iva alle imprese, il fisco annuncia circa 2,2 miliardi di euro

News

L’Agenzia delle entrate ha diramato una nota relativa al rimborso di circa 2,2 miliardi di euro a imprese e professionisti in veste di rimborsi Iva

Oltre 2 miliardi di euro di rimborsi Iva per le imprese. Questo è quanto ha messo nero su bianco l’Agenzia delle entrate con la comunicazione rilasciata qualche giorno fa.

Basteranno a ridare una parziale boccata di ossigneo al popolo di partite Iva e imprese in seria difficoltà? Di certo le imprese sono sempre più in difficoltà dato che i rubinetti degli istituti di credito esitano ad aprirsi.

Per più di 11mila partite Iva si apre questo piccolo tesoretto. E’ in arrivo una robusta iniezione di liquidità per imprese, artigiani e professionisti, grazie al pagamento di circa 2,2 miliardi di euro messi a disposizione dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, per pagare i rimborsi di crediti Iva. In particolare, 400 milioni di euro saranno erogati già nei prossimi giorni, mentre 1,8 miliardi saranno pagati a partire dalla seconda metà del mese di maggio.

Con questa nuova iniezione di liquidità, la somma complessiva rimborsata nel 2012 a imprese, artigiani e professionisti arriverà a ben 3,1 miliardi di euro, a fronte dei 2,7 miliardi erogati nello stesso periodo del 2011, con un incremento di circa il 14%.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore