Rita Tenan è il nuovo direttore della divisione Public Sector di Microsoft Italia

CarriereNews
Rita Tenan, direttore divisione Pubblica Amministrazione in Microsoft Italia

Tenan assume la responsabilità dello sviluppo del business verso la Pubblica Amministrazione e del supporto agli enti centrali e locali nel processo di digitalizzazione e di rinnovamento in corso nella Pa

Rita Tenan è il nuovo direttore della divisione Public Sector di Microsoft Italia.

Tenan assume la responsabilità dello sviluppo del business verso la Pubblica Amministrazione e del supporto agli enti centrali e locali nel processo di digitalizzazione e di rinnovamento in corso nella Pa. Microsoft e la Divisione Public Sector proseguiranno quindi nel cammino intrapreso per mostrare alla Pa, centrale e locale, le grande opportunità offerte sia dal cloud computing in termini di semplificazione delle soluzioni tecnologiche e di risparmio sui costi di adozione e gestione delle stesse, sia dalle cosiddette “Smart Cities”.

Tenan contribuirà alla crescita del team Public Sector di Microsoft grazie a una significativa esperienza internazionale e conoscenza del settore pubblico italiano.
Il Team guidato da Tenan collabora con una rete di partner sul territorio italiano per favorire l’adozione da parte delle Pubbliche Amministrazioni di soluzioni tecnologiche avanzate in grado di accelerare il processo di semplificazione in atto, l’erogazione di servizi evoluti ai cittadini e la riduzione dei costi IT.

Prima di entrare in Microsoft, Tenan ha maturato un’esperienza sul mercato italiano in Unisys, dove ha ricoperto dal 2004 la carica di Vice Presidente Servizi, con la responsabilità del settore Italian Consulting&Integration Services Practice. Precedentemente ha lavorato a Londra per 11 anni, di cui gli ultimi 6 in Unisys, dove ha svolto il ruolo di responsabile Emea delle Operations & Marketing per la  Technology Consulting Services Practice.

Tenan ha conseguito un Master in Business International presso l’Università di Leicester e il Fachzertifikat presso l’università di Saarbrueken.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore