Rodolfo Falcone ai vertici di Check Point Software Technologies in Italia

CarriereNews

Rodolfo Falcone è il nuovo Country Manager in Italia di Check Point Software Technologies. Falcone dovrà implementare, tra le altre, la strategia Check Point 3D Security

Rodolfo Falcone

Rodolfo Falcone è il nuovo Country Manager per l’Italia di Check Point Software Technologies.

Un passato in Trend Micro e, più recentemente, in Communication Valley Reply, società del gruppo Reply specializzata in Managed Security Services, Falcone avrà il compito di gestire le attività nazionali dell’azienda, con piena responsabilità sulle strategie operative e commerciali, e con l’obiettivo di guidarne la crescita presso clienti e prospect. L’entrata di Falcone nella società è in linea con quanto aveva dichiarato Reixa, appena nominato, dopo la fuoriuscita di Paolo Ardemagni. Reixa, nell’intervista rilasciata a Channel Insider dichiarava proprio che: ““La filiale italiana manca di personale in grado di creare domanda tra gli utenti”. E, nei piani di Reixa c’era proprio l’assunzione di sette nuovi account manager che “ vivano “ a contatto con il cliente a supporto dei partner di canale.

Falcone sarà responsabile dell’implementazione della strategia Check Point 3D Security, e dell’adozione delle soluzioni di sicurezza di punta dell’azienda tra cui le software blade Check Point Endpoint Security, Data Loss Prevention e Application Control – presso i clienti italiani. In Check Point, riporterà al Regional Director Sud Europa dell’azienda, Joaquim Reixa.

Falcone vanta oltre 15 anni di esperienza nel settore della sicurezza informatica. Entra in Check Point Software dopo aver ricoperto la carica di Amministratore Delegato di Communication Valley Reply, società del gruppo Reply specializzata in Managed Security Services. In passato Falcone ha ricoperto incarichi con crescenti responsabilità in importanti aziende del mercato security fino a diventare, nel 2006, Country Manager Italia di Trend Micro.

“Si tratta di una sfida che raccolgo con entusiasmo, e di un ottimo momento per entrare in Check Point”, afferma Falcone. “Il mondo della sicurezza sta evolvendo in maniera veloce ed esplosiva, e l’approccio innovativo che l’azienda propone sta portando i suoi frutti. Sono convinto che le soddisfazioni non mancheranno: le opportunità in Italia sono numerose, ed il mio compito sarà quello di sfruttarle al meglio, rilanciando Check Point sul mercato, con un occhio al presente e l’altro al medio e lungo periodo.”

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore