Samsung Galaxy S III, tutto quello che vi siete persi

Prodotti
GALAXY S III Samsung

Video – Sarà disponibile nei negozi da fine maggio (inizio giugno) il Samsung Galaxy S III. Lo smartphone sarà disponibile in due varianti di colore: bianco e blu. Il prezzo è di 699 euro (Iva inclusa)

Non sarà disponibile nei negozi fino alla fine di maggio (inizio di giugno), ma Samsung Galaxy S III ha già fatto parlare tantissimo di sé. Ancora prima della sua presentazione sul Web erano state pubblicate online foto di ogni genere, anche se per la maggior parte riguardavano un semplice moke-up, funzionante, in dotazione ai tester interni di Samsung (lo intravedete nel nostro video mentre proviamo il trasferimento dati con S Beam).

Ora finalmente ecco il video completo di Samsung Galaxy S III, così come lo troverete da acquistare nei negozi, compresa la dotazione della scatola. Invece non è definitivo, rispetto al nostro video, il software in dotazione. Non tanto per le apps e le funzionalità presenti, quanto piuttosto per la versione ancora da aggiornare di firmware e software. Ricordiamo inoltre che sul mercato italiano, almeno inizialmente, Samsung Galaxy S III arriva senza LTE e solo nella versione con storage interno da 16 Gbyte.

Lo smartphone sarà disponibile in due varianti di colore: bianco e blu. Il prezzo è di 699 euro (Iva inclusa). Più avanti, anche per l’Italia saranno disponibili i modelli con 32 Gbyte e 64 Gbyte di memoria e l’LTE arriverà, quando sarà funzionante la rete del nostro Paese. E’ previsto invece certamente l’aggiornamento alla prossima versione di Android (Jelly Bean). Una prima considerazione riguarda il prezzo. E’ una corsa al rialzo.

Questo smartphone da 700 euro innalza ulteriormente l’asticella. Si vuole far percepire il valore maggiore rispetto all’iPhone 4s, per un effetto, che sembra simile a quello della pubblicità di una nota automobile: “Vogliamo spendere molto di più”. Il consumatore sembra riconoscere più valore a smartphone costosissimi e lo stesso valore viene dato alle app, se hanno un prezzo, piuttosto che a quelle gratuite. Ci sarebbe davvero da fare un discorso a parte.

Nel video si sono volute mettere in evidenza le caratteristiche di base, le qualità hardware (il guscio posteriore è estremamente flessibile e robusto, il vetro del display è Corning Gorilla Glass di seconda generazione), le molteplici possibilità di interazione offerte dal software.

Il video è il frutto di un’ora circa di interazione e di scambio di impressioni con Samsung. Non abbiamo potuto avere feedback oggettivi riguardo la durata della batteria, ma possiamo invece dirvi che LTE porterà una batteria maggiorata e un diverso spessore dello chassis. Il carattere proteiforme di Samsung Galaxy S III sembra interessare anche la Ram, in quanto pare che in Giappone sia disponibile un modello con addirittura 2 Gbyte di Ram (1 Gbyte è in dotazione nella versione in commercio in Italia).

Riguardo al software: nuova la modalità di catturare le schermate con una ‘spazzolata’ della mano; interessanti le funzioni di tagging delle foto con l’aggancio dei soggetti in foto al loro profil social network (di questo per la provvisorietà del software abbiamo solo l’accenno) per conoscere il loro stato guardando la foto; bene S Voice per i comandi vocali e comodo S Beam per il trasferimento dei dati.

Peccato che il massimo da alcune funzioni si possa avere solo con un altro Samsung Galaxy S III o un altro smartphone Samsung. Rimandiamo per le specifiche tecniche direttamente alla tabella del produttore qui di seguito… e buon video.

Mettiti alla prova con i nostri QUIZ

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore