Samsung interessata ai servizi musicali online. Apple e Google avvisate

News

Deezer, il servizio francese di musica in streaming rivale del popolare Spotify, starebbe studiando un accordo commerciale e industriale proprio con Samsung

Samsung sta pensando di lanciarsi nel mondo dei servizi musicali online. Secondo quanto riportato dal settimanale d’Oltralpe Le Journal du Dimanche e ripreso dall’Ansa, Deezer, il servizio francese di musica in streaming rivale del popolare Spotify, starebbe studiando un accordo commerciale e industriale proprio con Samsung e non è escluso, sempre secondo le fonti indicate, che Samsung possa entrare nel capitale di Deezer.samsung_galaxy_note_3-ifa-2013_3-370x205

Questa mossa porterebbe Samsung ad ampliare il raggio di competizione con colossi come Apple e Google anche nel campo dei contenuti. Il fronte ‘dispositivi’ è del resto già ‘caldo’ anche grazie alle ultime indiscrezioni trapelate in rete sul nuovo smartphone Galaxy S5 che potrebbe essere lanciato a marzo, con presentazione attesa a Londra, con lettura dell’impronta digitale e scansione dell’iride. Secondo il blog SamMobile arriverà in due versioni, con scocca di metallo e plastica, e successivamente saranno lanciati anche i modelli S5 Mini ed S5 Zoom.

Secondo quanto riportato dall’edizione online di Les Echos, i contatti tra Samsung e Deezer sarebbero stati facilitati dal ministro francese dell’Economia digitale Fleur Pellerin la settimana scorsa in occasione del Ces di Las Vegas. Al momento non c’è alcuna conferma delle indiscrezioni.

Nata nel 2006, Deezer , secondo quanto riportano le fonti, ha oltre 12 milioni di utenti nel mondo e un catalogo di circa 30 milioni di canzoni. In Italia offre accesso illimitato e gratuito a musica on demand per sei mesi e abbonamenti con accesso al catalogo di brani senza pubblicità da pc, smartphone e tablet.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore