Sap apre il nuovo SAP Mobility Design Center

News
meeting, riunioni, accordi@shutterstock

Sap aiuterà i clienti a soddisfare la crescente richiesta di soluzioni mobili personalizzate

Sap ha annunciato l’apertura del nuovo SAP Mobility Design Center per aiutare i clienti a soddisfare la crescente richiesta di soluzioni mobili personalizzate. Situato nel campus di Palo Alto, in California, il centro nasce allo scopo di rendere le imprese in grado di stare al passo con la tendenza verso la consumerizzazione dell’IT, tramite l’ideazione, la progettazione e la realizzazione di soluzioni mobili che possano favorire una migliore connessione con dipendenti e consumatori.

Per migliorare l’esperienza a livello consumer, i clienti collaborano con un team di progettisti, architetti e sviluppatori specialisti nella user experience (UX); il team, seguendo il metodo del design thinking, sottopone costantemente le soluzioni mobili agli stessi utenti finali durante l’intero processo di realizzazione. Il Sap Mobility Design Center si pone come punto di riferimento per il design, lo sviluppo e la convalida di soluzioni enterprise mobili personalizzate, altamente intuitive, che fanno leva su caratteristiche come la tecnologia touch, l’integrazione di foto/videocamera, Gps e altre funzioni disponibili su una ricca varietà di piattaforme.

Sebbene oggi le applicazioni mobili siano una priorità per le aziende, sono ancora molte le imprese che faticano a svilupparle con sufficiente rapidità e non trovano le giuste competenze per farlo”, ha sottolineato Sanjay Poonen, Presidente della Mobile Division di SAP. “Uno dei principali obiettivi del nuovo SAP Mobility Design Center è quello di mettere a punto soluzioni mobili mission-critical, mirate e funzionali, in grado di trasformare realmente il modo di fare business. Il centro offre ai clienti un’alternativa innovativa e collaborativa per mettere velocemente in mobilità le attività mediante il design thinking, ottenendo soluzioni simili a quelle consumer, ovvero quello che gli utenti ormai si aspettano”.

“Il SAP Mobility Design Center si pone come fattore di accelerazione per le attività di SAP nel segmento mobile”, ha evidenziato Elizabeth Hedstrom Henlin, Enterprise Software Analyst di Technology Business Research.Secondo TBR, l’usabilità è un aspetto più che mai rilevante, e la capacità di un’app di connettersi perfettamente al backend e di funzionare senza interruzioni nel tempo è un imperativo di business”.
Presso il Sap Mobility Design Center l’intero processo di sviluppo si focalizza sull’utente finale. Partendo dall’esperienza utente, l’input viene velocemente tradotto in un mock-up della soluzione prevista, e tale prototipo viene utilizzato per la convalida da parte dell’utente finale. Una volta ricevuto il feedback, la soluzione mobile viene creata con una connessione all’applicazione di backend e implementata nello scenario target per l’utilizzo in fase di produzione. Si tratta di un processo altamente collaborativo e iterativo che aiuta a far sì che gli utenti adottino e apprezzino la soluzione così prodotta.

Il nuovo SAP Mobility Design Center intende realizzare esperienze utente senza precedenti, sviluppando al contempo il medesimo livello di qualità, scalabilità e sicurezza che le imprese si aspettano da tutte le soluzioni SAP. Le soluzioni mobili realizzate dal centro rispondono spesso alle esigenze dei processi di business mission-critical. Per garantire un deployment perfetto, vengono sviluppate secondo una serie di linee guida basate sulla piattaforma mobile SAP e allineate alla roadmap futura dei prodotti e delle tecnologie. Il centro si assicura che le soluzioni funzionino in maniera affidabile all’interno degli ambienti di produzione e le supporta con la stessa offerta di servizi garantiti a tutte le proposte Sap tradizionali.

La piattaforma mobile SAP fornisce l’ambiente di riferimento per lo sviluppo di app mobili nei segmenti business-to-consumer (B2C) e business-to-employee (B2E), la gestione di dispositivi mobili e la gestione della sicurezza mobile, servendo da trampolino per la futura crescita nel campo della mobilità. SAP e i suoi partner mettono a disposizione un numero sempre crescente di applicazioni mobili, con l’obiettivo di continuare a innovare in un contesto di crescita così rilevante.

Il nuovo SAP Mobility Design Center è la più recente espressione dell’attività di trasformazione degli ambienti di lavoro in atto già da diversi anni nel campus SAP a Palo Alto. SAP ha investito significativamente in questo campus con l’obiettivo di promuovere l’innovazione e creare un ambiente focalizzato sull’erogazione di soluzioni customer-centric. Il nuovo spazio nasce dalla volontà di sostenere la cultura dell’innovazione tramite la collaborazione con i clienti e fa seguito ad altre recenti trasformazioni del campus come l’apertura di un nuovo centro per lo sviluppo del cloud computing e l’“AppHaus”, spazio in cui i team lavorano alla definizione di nuove applicazioni basate sulla piattaforma SAP HANA. Il progetto di trasformazione del campus di Palo Alto punta a creare un ambiente di lavoro di nuova generazione, capace di ispirare la creatività e in grado di favorire e accelerare l’innovazione che da sempre SAP dedica ai propri prodotti e clienti, e che ora potrà essere prestata al campus e al luogo di lavoro.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore