Sap Business One Forum, 24 partner a rapporto

News

Ventiquattro partner hanno mostrato le peculiarità di Sap Business One al Forum di quest’anno. Un business sempre guidato da Adriano Ceccherini, General Business Director di SAP Italia, che guarda alle pmi. Con due case history esplicative

E’ l’appuntamento fisso di primavera il SAP Business One Forum, al suo terzo evento che si indirizza al mondo della piccola e media impresa e che ruota attorno alla soluzione Business One e ai sui partner.
Perché se è vero che la tematica della Industria 4.0 è stata declinata da Sap per grandi aziende al SAP Forum a Milano, e per il gotha dell’imprenditoria italiana al Sap Executive Summit di Cernobbio, è un tema che coinvolge anche le realtà più piccole del nostro territorio, anima lavorativa del paese, in qualsiasi vertical del mercato esse operino.  Attende soprattutto a time to market (velocità di azione), alla customer experience, alla relizzazione di prodotti personalizzati sulle richieste degli utenti e sulla collaborazione.  

Adriano Ceccherini, SAP
Adriano Ceccherini, general manager director di Sap Italia

E per parlare agli imprenditori con esempi concreti, sono state proprio due aziende che hanno gestito un processo di trasformazione con Business One:  Geldi (realtà abruzzese che opera nella distribuzione del freddo per hotel, ristoranti e bar) e   Ubiquity (azienda di messaggistica mobile per banche e imprese).

Entrambe hanno illustrato come SAP Business One abbia rivoluzionato il loro modo di fare business e permesso una gestione delle attività più agile e semplice. “Come SAP siamo da sempre impegnati ad affiancare le PMI nel loro percorso di crescita. Le aiutiamo a trarre vantaggio dalle opportunità offerte dal digitale fornendo soluzioni accessibili economicamente e disegnate a misura di PMI, come SAP Business One on HANA che distilla intelligenza e informazioni rilevanti analizzandole da immensi volumi di dati e che rappresenta la nostra proposta per l’azienda che vuole gestire il proprio business in modalità live”  ha precisato Adriano Ceccherini, General Business Director di SAP Italia.

Una vicinanza che passa per il canale. Ventiquattro i partner di SAP Business One presenti all’evento: Agile Team, Aldebra, Alfa System, Arxivar, Boyum IT Solutions, Computer Halley, Datalab, E.C.A Consult, Hiteco, InformEtica Consulting, Intel, IT Allianz, Lenovo, Omnia Group, RTS Remote Terminal System, Sana Commerce, Sata Consulting, SEP, Soluzioni Software, Sys-Dat, Trend Micro, Umana, Var-ONE e VM Sistemi.

Oggi il dato si aggiunge alle risorse tradizionali come materie prime, lavoro ed energia, affermandosi come nuovo elemento chiave che ogni azienda deve amministrare al meglio per generare valore per i propri clienti – ha aggiunto Adriano Ceccherini – . Per gestire una mole di dati in costante crescita con Internet of Things e una sensoristica sempre più diffusa, una PMI ha bisogno di soluzioni semplici in grado di creare intelligenza e nuovi modelli di business” .
Giacinto Tenaglia, Responsabile HR & IT di Geldi, dopo il  go-live di Business One lo scorso gennaio, ha oggi  una reportistica completa, svolge analisi di business intelligence , monitora   KPI in tempo reale. “I prossimi passi con SAP Business One riguarderanno applicazioni in ambito Internet of Things, soprattutto a tutela della sicurezza dei nostri dipendenti, archiviazione ottica dei documenti e lancio della nostra piattaforma B2B di e-commerce”  ha annunciato Tenaglia.

Mentre Dario Calogero, CEO di Ubiquity (dal 2015 una società Elite di Borsa Italiana) ha colto in Business One il valore di essere  un sistema gestionale che ha permesso all’azienda di integrare meglio  le diverse geografie.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore