Se Fnac diventasse un Apple store?

RetailStrategie

Per ora sono soltanto rumors, notizie non confermate, ma nell’ambiente circola voce che al posto di Fnac Italia potrebbero sbarcare gli Apple store. Location prestigiose, posizioni geografiche commercialmente ottime, dovrebbero fare gola alle aziende It sul mercato

Gli Apple store potrebbero prendere il posto delle attuali sedi Fnac in Italia. E’ ormai quasi certo che Fnac dovrebbe chiudere i battenti entro fine anno in Italia. I dipendenti si interrogano sul loro futuro ma ci si interroga anche sul futuro delle location, tanto ambite e prestigiose.

Che la Apple possa accaparrarsi gli spazi o forse la struttura italiana di Fnac sono notizie non confermate, sono solo rumors, in sostanza, ma non si potrebbe escludere che possano avere la loro valenza.

Basti pensare alle recenti mosse della Grande distribuzione specializzata. Marcopolo Export, per esempio, si è da poco comprata 12 negozi Eldo e sta pian piano brandizzando gli spazi, mantenendo gli stessi dipendenti Eldo.

Ipotesi per ipotesi, perché non possa fare altrettanto uno dei più importanti, e finanziariamente forti, brand del momento It, ossia la Apple? Tolta di mezzo Fnac, Apple potrebbe fare un pensiero,quanto meno sulle location.

Si pensi a Milano. Fnac si trova sulla centralissima via Torino, a pochi passi da piazza Duomo, occupando quattro piani del palazzo. Di certo i costi non sarebbero indifferenti, ma di sicuro, Apple potrebbe avere un ritorno di investimento, considerato che, negli ultimi anni non ha sbagliato un colpo, in termini di novità di prodotto e strategie.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore