Seminari web da Trend Micro per facilitare la vita ai decisori It

News
Maurizio Martinozzi, Trend Micro

Trend Micro organizza dei seminari web dedicati ai responsabili d’azienda. Il primo sarà il 12 marzo e avrà come tema la consumerizzazione

Responsabili di aziende a raccolta per una serie di appuntamenti ‘formativi’ organizzati da Trend Micro.

Nel corso dell’anno la società propone tre seminari web, per informare i decisori It sulle evoluzioni del mercato e mostrare loro gli strumenti e le soluzioni ottimali per poter essere aggiornati e gestire la sicurezza dei sistemi informatici delle proprie aziende. I seminari web sono sessioni online della durata di un’ora che offrono la possibilità di usufruire, dal proprio ufficio, di una “formazione in pillole”: un aggiornamento su gli ultimi trend informatici, l’evoluzione delle minacce informatiche e i nuovi modelli di sicurezza, inquadrandoli in un contesto più ampio di mercato. I partecipanti potranno interagire direttamente via chat con il conduttore del seminario per porre domande o chiarire qualsiasi dubbio.

A tutte le sessioni parteciperà un ospite d’onore esterno, un esperto che presenterà casi concreti e illustrerà le ultime novità dei trend informatici. Durante il primo semestre, il primo appuntamento sarà il 12 marzo sul tema della consumerizzazione. La diffusione dei dispositivi mobili personali negli ambienti di lavoro sta offrendo svariate potenzialità a livello di business. L’assenza di un approccio pianificato alla consumerizzazione dell’It crea però rischi per la sicurezza ed espone a sfide importanti.

A essere minacciato è infatti il patrimonio informativo dell’azienda e molte aziende hanno già percepito i rischi derivanti sia dall’impiego dei dispositivi mobili in azienda, sia dalle applicazione basate sulla condivisione delle informazioni, come wiki, forum e social network da parte dei dipendenti. Trend Micro Mobile Security aiuta le aziende a gestire la consumerizzazione dell’It rendendo sicuri i dati su una vasta gamma di dispositivi mobili di fascia consumer come Android, iPhone e iPad. Il 21 giugno sarà la volta del virtual environment.

Le soluzioni per la protezione degli ambienti cloud e virtualizzati continuano ad essere protagoniste del mercato della sicurezza. La maggior parte delle aziende oggi punta al consolidamento dell’infrastruttura, soprattutto nell’ottica della virtualizzazione come perno di partenza per il passaggio al cloud pubblico o privato e per gli ambienti virtualizzati la sicurezza deve essere considerata un elemento imprescindibile.

Trend Micro è in grado di offrire una sicurezza su misura grazie a una soluzione all’avanguardia: Deep Security, pensato espressamente per le architetture virtuali e che sfrutta una nuova tecnologia agentless. “In un momento molto delicato come quello attuale è importante conoscere le nuove tendenze informatiche e poterle sfruttare al meglio, ottimizzando i costi e i ritorni degli investimenti in tutta sicurezza. Le aziende sanno di poter contare su un vendor come Trend Micro e sulla sua esperienza di oltre 20 anni nella progettazione di soluzioni di sicurezza intelligenti e all’avanguardia. Per questo abbiamo deciso di intraprendere questa nuova iniziativa, per essere ancora più vicini non solo ai nostri clienti, ma a tutti quelli che vogliono essere sempre informati e aggiornati sul mercato della sicurezza It” ha dichiarato Maurizio Martinozzi, Manager – Sales Engineering di Trend Micro.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore