Sicurezza centralizzata da Iss

News

Internet Security System, ora divisione di Ibm, propone un’appliance per la
gestione della sicurezza centralizzata.

Progettata per rendere più semplice la gestione centrale della sicurezza, la
nuova appliance messa a punto da Internet Security Systems (Iss), recentemente
acquisita da Ibm, è basata sul software Proventia Management SiteProtector.
Questo software, sviluppato da Ibm, aiuta a ridurre il peso e i costi legati
alla gestione di sicurezza attraverso un controllo globale e centralizzato delle
varie reti aziendali e delle componenti degli host di sicurezza. E’ in grado di
gestire centralmente tutte le tecnologie di Iss, incluse la prevenzione da
intrusioni network-based, sistemi multifunzione, sicurezza di server e desktop,
gestione delle vulnerabilità, anomaly detection e sicurezza e-mail, attraverso
un unico prodotto.
Secondo Ibm, la nuova appliance semplificherà le procedure di gestione di
sicurezza e ridurrà il tempo impiegato per installazione, configurazione,
mantenimento e aggiornamento del prodotto.
??SiteProtector è un ottimo esempio del perché Ibm ha acquisito Iss – ha
dichiarato Julie Donahue, vice presidente servizi sicurezza e privacy di Ibm –
Incorporare la sua piattaforma di sicurezza proattiva e integrata nel nostro
portfolio semplificherà la gestione della sicurezza e fornirà agli utenti la
protezione che si aspettano da un leader di mercato?.