Sidin chiude positivamente il 2011 grazie anche a Dell

News
Vittorio Zunino, Sidin

Sidin ha chiuso il 2011 con un + 15% di fatturato. La partnership tra Sidin e Dell si è da subito tradotta in azioni concrete a favore dei rivenditori

Sidin cresce in fatturato del 15 % rispetto al 2010. Fa sapere una nota della società, che il risultato positivo è stato raggiunto grazie a una visione strategica in continua evoluzione, nonostante la crisi economica e di sistema che si è abbattuta sull’intera Europa.

Una delle operazioni che hanno contribuito in modo più significativo al risultato finale dell’anno appena concluso è stata la collaborazione partita con Dell nel secondo semestre 2011. La partnership tra Sidin e Dell si è da subito tradotta in azioni concrete a favore dei rivenditori al fine di instaurare una collaborazione stabile e continuativa con essi. Un sito dedicato, seminari di formazione tecnica, vantaggi commerciali e finanziari e un laboratorio “virtuale” sono alcuni degli strumenti messi a disposizione dei clienti.

Sidin pone i brand distribuiti e le esigenze del canale al centro delle proprie attività; alcuni brand in particolare hanno reso possibile l’applicazione di politiche commerciali che si basano sul valore aggiunto dato da Sidin al canale: Fortinet, Zyxel, Fujitsu e Dell sono solo alcuni degli attori protagonisti del 2011.

Nel mercato Ict, caratterizzato sempre più da un andamento mutevole e imprevedibile, i temi che continuano a catturare maggiormente l’attenzione dei responsabili It sono quelli più legati all’efficienza dell’infrastruttura per ottimizzare le risorse e generare saving per l’impresa.

Soluzioni quali virtualizzazione e cloud computing sono strategici per raggiungere l’obiettivo di efficienza delle aziende e Sidin ha già individuato gli strumenti per aiutare il canale a strutturare un’offerta completa e vincente in questi settori di business: formazione e competenza. Il 2012 Sidin lo prospetta  come un anno di consolidamento e di crescita.

Autore: Redazione
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore