Signori, finalmente, si cambia

Mercato

Dopo anni di segno meno il comparto del software e dei servizi in
Italia rialza la testa
; un’inversione di tendenza che emerge
dall’ultimo rapporto di Assintel

Signori, finalmente, si cambia

Ci troviamo di fronte a un percorso con chiari segnali di inversione di
tendenza, che finalmente ci fa pensare di essere giunti a un punto di svolta.
Questo è quanto sostiene Assintel nell’edizione 2006 del suo annuale Report ?Il
mercato del Software e Servizi in Italia?, che è stato realizzato con l’aiuto di
Nextvalue. Per l’anno in corso si conferma una moderata crescita del
mercato It (+1,5%)
con un ritorno al segno positivo dei servizi
(+0,6%) che totalizzano 9,7 miliardi di euro, ma l’incremento continua a essere
decisamente inferiore rispetto alla media europea (+5%) . Il software,
che cresce del 2,6% arrivando a 3,9 miliardi di euro,
rappresenta la
crescita più rilevante ed è allineato con il trend dell’Europa ma il tasso è
nettamente più basso di quello continentale (+5,7%). In valori assoluti, il
livello della spesa è ancora al di sotto di quelli del 2001 e del 2002 ma
risulta superiore agli investimenti fatti nei tre anni successivi. La
spesa per l’hardware si è assestata su 7,4 miliardi di euro con una crescita del
2,2%
. I segmenti più importanti per la domanda It continuano a essere
il bancario, con investimenti per 4,7 miliardi di euro, e l’industriale, con 4,4
miliardi di euro, ma entrambi presentano incrementi modesti rispetto all’anno
precedente (rispettivamente +0,8% e +0,6%). Sta crescendo molto il mercato
consumer (+8,3% con un miliardo di euro di spesa), aumentano gli investimenti in
Tlc e Media (+3,4%) e si osserva un trend interessante su utility (+4% per una
spesa di 0,8 miliardi di euro) e su commercio, Gdo e servizi, che rappresentano
una spesa di 2,3 miliardi di euro (+2,6%). Continua invece la contrazione degli
investimenti della Pubblica Amministrazione Centrale (- 1,8%), mentre aumentano,
seppure di poco, quelli degli Enti locali (+0,5%).
Sul fronte delle applicazioni, i principali ambiti di investimento e di crescita
riguardano i Data Base Management Systems (Dbms) e i middleware (+4,3%), i
packcage applicativi (+2,2%) e di industry, il software custom e l’Erp esteso
(+2,3%), la Business Intelli- gence e l’Enterprise Performance Management
(+3,6%) e l’Enterprise Content Management, il Document Management e il Business
Process Management (+10,1%).

Secondo quanto rilevato da Assintel, il mercato dei servizi It raggiunger