Smartphone supera telefonino. Ericcson conferma Gartner

News
smartphone, facebook, android@shutterstock

Gli smartphone sorpassano i telefonini. Dopo Gartner la conferma arriva dal rapporto di Ericcson riferito al secondo trimestre 2013. Spiega che il 55% dei cellulari venduti sono stati smartphone, rispetto al 40% dell’intero 2012

Gli smartphone sorpassano i telefonini. La notizia era già stata diffusa da Gartner nei giorni scorsi, a confermarla arriva il rapporto di Ericcson riferito al secondo trimestre 2013. Spiega che il 55% dei cellulari venduti sono stati smartphone, rispetto al 40% dell’intero 2012.

Secondo l’Ansa, quello di Gartner certificava un incremento del 46,5% di smartphone venduti – arrivano così a quota 225 milioni – e un calo del 21% di quelli tradizionali (ora a quota 210 milioni). Secondo il Mobility Report di Ericsson, che offre un quadro sulle previsioni di crescita del mercato globale della telefonia con un occhio particolare al tipo di connessione, gli abbonati alla banda larga mobile hanno raggiunto quota 1,8 miliardi, con un incremento del 45% anno su anno.

Mentre il traffico dati mobile è raddoppiato tra il secondo trimestre 2012 e il secondo trimestre 2013. Solo nel secondo trimestre 2013 ci sono stati circa 150 milioni di nuovi abbonamenti alla banda larga mobile e ci sono stati 25 milioni di nuovi abbonamenti LTE, che raggiunge così quota 125 milioni di abbonati a livello mondiale.

Riguardo ai sistemi operativi, invece, il rapporto di Gartner di metà agosto sanciva al top Android (79% del mercato), seguito da iOS di Apple (14,2%) e, per la prima volta al terzo posto, da Microsoft (3,3%) che ha scalzato BlackBerry (2,7%). Sempre secondo la società di analisi, tra i produttori che hanno venduto di più c’è la sudcoreana Samsung (31,7% del mercato), seguita da Apple con il 14,2%.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore