Smau Business Bari alza il sipario

Strategie
Pierantonio Macola, Smau

Nella cornice della Fiera del Levante Smau Business Bari, che sarà inaugurata il 6 febbraio, vedrà un numero di visitatori attesi pari a circa 3.500, i quali avranno la possibilità di scoprire le tecnologie per la propria impresa presentate da oltre 90 aziende del settore delle tecnologie digitali

Apre domani a Bari la quinta edizione di Smau Business Bari.

Nella cornice della Fiera del Levante la manifestazione, che sarà inaugurata il 6 febbraio, vedrà un numero di visitatori attesi pari a circa 3.500, i quali avranno la possibilità di scoprire le tecnologie per la propria impresa presentate da oltre 90 aziende del settore delle tecnologie digitali, come, per esempio, Apc, Cisco, Fujitsu, Ibm, Intel, Microsoft, Sap, Teamsystem, Telecom Italia, Vodafone, affiancate dalla propria rete di partner sul territorio.

Le tecnologie digitali e l’innovazione, in particolare, saranno le tematiche portanti di due nuovi progetti. Il primo progetto, Smart Puglia Expo, è l’iniziativa realizzata congiuntamente a Regione Puglia e affiliato al progetto R2B – Research to Business – dedicato all’incontro tra il mondo della Ricerca Scientifica e quello dell’Industria. L’area, collocata all’interno del Nuovo Padiglione della Fiera del Levante, raccoglierà i cluster, i centri di ricerca, i laboratori, le start up e gli spin off provenienti dalla Puglia e non solo, per presentare la migliore offerta di ricerca scientifica in Italia alle imprese in visita. Nell’ambito di Smart Puglia Expo si colloca anche la prima edizione del Premio Lamarck, realizzato con il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria, sarà un tributo alle migliori start up del territorio volto a valorizzare le eccellenze del territorio e ad incentivare le occasioni di incontro e networking con il pubblico di imprenditori e manager in sala.

Il secondo progetto è Smart City Roadshow, l’evento dedicato alle città intelligenti, realizzato in collaborazione con Anci – Associazione nazionale comuni Italiani, che presenterà un Premio dedicato, una tavola rotonda tra gli amministratori pubblici del territorio e un ciclo di laboratori per fare il punto sullo stato delle Smart City nel Mezzogiorno. “Con lo slogan ‘Innovazione di Casa nelle Imprese’ torniamo per il quinto anno consecutivo a Bari, con l’obiettivo di portare direttamente a casa degli imprenditori del Mezzogiorno le migliori soluzioni tecnologiche per il loro business, – spiega  Pierantonio Macola, Amministratore Delegato di Smauun calendario di workshop e laboratori a cura delle più prestigiose Scuole di Formazione manageriale italiane, tra le altre School of Management del Politecnico di Milano e Sda Bocconi School of Management e società di consulenza come Gartner; le più significative esperienze di eccellenza provenienti da tutto il Mezzogiorno; un’area interamente dedicata alle città intelligenti e, novità di quest’anno, il mondo della Ricerca Industriale, quindi laboratori, spin off e start up che troveranno spazio nella dimensione espositiva Smart Puglia Expo, realizzata congiuntamente a Regione Puglia e affiliata al progetto R2B, Research to Business. Le tecnologie digitali, da sempre legate fortemente al marchio Smau, con questo nuovo e articolato progetto vengono considerate l’elemento abilitante di una crescita più generale della competitività delle imprese, con particolare riferimento alle Piccole e Medie. Abbiamo fortemente sostenuto la nascita di Smart Puglia Expo al fianco di Smau Bari, nella convinzione che sia oggi più che mai necessario aiutare imprese ed imprenditori a compiere quel salto culturale che consenta loro di rinnovarsi e competere sui mercati. Da un lato valorizzando quelle caratteristiche, tutte italiane, di creatività, intraprendenza, rapidità e flessibilità, anche attraverso premi e occasioni di networking nazionali e internazionali; dall’altro mettendo a loro disposizione ogni anno tutta l’innovazione possibile grazie alle moderne tecnologie digitali unita alla migliore offerta di brevetti, start up e ricerca industriale”.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore