Smau Business Padova apre i battenti sul Triveneto

News

Il 4e il 5 maggio si terrà a Padova la quarta edizione di Smau Business Padova. In scena le ultime novità Canon, Cisco, Fastweb, Ibm, Infor, Intel, Microsoft, Oracle, Sap, Wind e Zucchetti

La quarta edizione di Smau Business Padova, in programma il 4 e 5 maggio presso il Padiglione 11 di PadovaFiere, si prepara ad aprire una finestra sul futuro presentando le ultime novità tecnologiche di oltre 80 fornitori di soluzioni tecnologiche tra cui Canon, Cisco, Fastweb, Ibm, Infor, Intel, Microsoft, Oracle, Sap, Wind e Zucchetti.

Tra le tecnologie in mostra un ruolo da protagonista sarà svolto dal cloud computing, al centro dell’offerta di molti espositori del Salone. Il Cloud Computing rappresenta un modello che semplifica l’erogazione e l’utilizzo di soluzioni e risorse informatiche, rese disponibili come servizi in rete su infrastrutture dinamiche e flessibili, grazie alle quale è possibile accedere ai servizi in modo “self service” con addebito in base al consumo effettivo, in grado quindi di ridurre notevolmente la spesa in tecnologie informatiche delle aziende.

Non mancheranno poi le ultime novità in termini di Crm, sistemi gestionali integrati, business Intelligence, fatturazione elettronica, applicazioni mobile e wireless, soluzioni di unified communication, soluzioni di stampa digitale, prodotti per l’archiviazione documentale e per la sicurezza informatica.
In particolare, Canon presenterà in fiera le ultime novità in ambito gestione documentale, dalle stampanti ad alte prestazioni agli scanner documentali ultra veloci, Cisco presenterà le ultime soluzioni per il data center e la virtualizzazione in grado di ridurre i costi del 50%.

Allo stand di Fastweb, tra le tecnologie in mostra, sarà presentata la nuova soluzione Unified Communication che consente di essere raggiunti ovunque, in ufficio o in mobilità. Tra le proposte di Ibm, software intelligenti per gestire in maniera automatica i dati e per effettuare analisi, soluzioni per la collaborazione e per l’ottimizzazione dei processi e; proposte per realizzare progetti di cloud computing. Intel invece si focalizzerà su tecnologie capaci di proteggere gli utenti dalla perdita dei dati nonché sulle nuove potenzialità offerte dalla grafica integrata dei chip di seconda generazione.

Microsoft realizzerà una serie di laboratori dedicati al tema del cloud computing e alla virtualizzazione e allestirà un corner in cui verranno offerte, provocatoriamente, copie di Office 2010, palesemente piratato per sensibilizzare le persone sull’importante tema della pirateria informatica.

Wind presenterà “Wind Business Factor” il nuovo business social network rivolto agli imprenditori, che permette di acquisire conoscenze, di cogliere opportunità, di trovare alleanze per sviluppare idee imprenditoriali e di ricevere un aiuto concreto per la crescita della propria impresa.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore