snom technology: parte il roadshow europeo

News

snom technology porta in nove paesi europei le soluzioni al cospetto dei rivenditori. La tappa milanese è prevista per il 20 aprile

snom technology porta in tour le proprie soluzioni ai rivenditori. Il roadshow, che prevede tappe in nove Paesi aprirà a Herrsching (presso Monaco / Germania) e Vienna.

L’evento avrà luogo in Italia a Milano il 20 aprile. Il 13 aprile snom si sposterà a Utrecht in Olanda, il 15 aprile in Belgio a Bruxelles, il 27 a Parigi e il 29 a Marsiglia, il 4 maggio a Londra e il 6 a Manchester e, per finire, il 18 maggio a Stoccolma e il 20 a Copenhagen. a I partecipanti riceveranno un telefono IP snom 320.

Con questo roadshow offriamo ai nostri rivenditori l’opportunità di entrare in contatto diretto con i nostri dispositivi e le soluzioni IP in una cornice esclusiva, quindi di informarsi di prima mano su nuovi sviluppi, servizi e tendenze oltre a potersi confrontare con noi ed i nostri partner tecnologici su progetti VoIP concreti” commenta Federico Musto, Country Manager di snom per l’Italia, e aggiunge, “i partecipanti potranno altresì vedere tutti i prodotti snom in funzione comprese le new entry nell’apposita area espositiva”.

La tappa italiana, prevista per il 20 aprile a Milano, vede un’agenda ricca di interventi atti ad illustrare a rivenditori e installatori telefonici sia le strategie di snom per il 2010, sia i telefoni VoIP e l’integrazione degli stessi nelle tipologie di progetto più disparate, con esempi pratici nell’ambito delle Unified Communications (ESTOS), delle soluzioni per call center con operatori vedenti, ipo vedenti e non vedenti (Telenia Software), della gestione delle campagne di telemarketing (Softecno) e della gestione alberghiera (Dblan Group). Un occhio di riguardo sarà dedicato anche alla cifratura del traffico VoIP (Zerozero39).

I rivenditori snom certificati o interessati al roadshow possono registrarsi sul sito di snom per una delle tappe della tournee. Gli eventi di una giornata (dalle ore 9:30 alle 17:00 circa) prevedono un costo di 99 euro a persona e un numero di partecipanti rigorosamente limitato (20 – 25 persone). Per la tappa milanese è necessario registrarsi entro il 9 aprile.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore